E’ in apertura il bando di Regione Lombardia per la promozione di interventi di valorizzazione di aree archeologiche. 

L’intervento consente di sostenere progetti di conoscenza, protezione, riqualificazione, valorizzazione e miglioramento dell’accessibilità del patrimonio archeologico, degli itinerari culturali storicamente documentati e dei siti UNESCO lombardi, sia i siti già riconosciuti ed inclusi nella World Heritage List sia i siti per cui sia in corso la candidatura.

Il bando è rivolto a soggetti pubblici e privati aventi la disponibilità dei beni o che siano stati individuati per la loro valorizzazione e/o gestione con atto formale; nonché agli enti pubblici, università fondazioni e associazioni.

E’ previsto un contributo a fondo perduto fino a 150 mila euro, nel limite del 70% delle spese ammissibili.

Lo sportello per la presentazione delle domande resterà aperto dal 22 marzo 2018 al 15 maggio 2018.