Tempo di lettura: 2 minuti

Mi scrive Vera, 29 anni, mano destra, femmina
Non esiste riscontro grafico in quanto l’utente non ha acconsentito alla pubblicazione di parte dello scritto sottoposto ad esame.

Grafia Piccola, Parca, Profonda.
Perché ho scritto con la maiuscola queste tre caratteristiche?
Perché, per la Scuola che segue gli insegnamenti del Prof. Marchesan (Psicologia della Scrittura) questi tre Segni sono quelli indicativi dell’ “Intelligenza dell’Intendere”, cioè, in parole povere, della a oggettiva, quella che permette ad un soggetto di comprendere la realtà e di coglierla appieno, anche se con la coscienza di avere avuto qualche diritto negato. La scrittura “piccola”, infatti, indica un soggetto che, in assenza di un Io ipertrofico, guarda, memorizza e studia la realtà, in modo da riuscire ad essere in sintonia con essa, nonostante tutto. Nel contesto, sono visibili molte “punte”, e questo indica che il dolore non è estraneo a questa personalità.

Credo che a Vera possa far piacere sapere che, nella sua grafia, MANCA un Segno che il suo vissuto imporrebbe: quello della conflittualità con la figura femminile…questa personalità ha compreso, ha capito, ha saputo perdonare…e tutto questo è, in lei, FORZA, capacità di proseguire nel proprio cammino, elevatezza. Questa grafia è, per di più, chiara e con molti raccordi che legano lettera a lettera…ma vediamo che significa, che rivela tutto questo.

Vera:

  • sa osservare i particolari che la circondano con un’attenzione istintivamente intensa
  • è timida nell’allacciamento dei rapporti…ma quando “entra” in conversazione, amicizia, intimità, sa essere fedele, tenace e forte nel mantenimento del rapporto
  • ha un fortissimo rispetto della personalità altrui e, se le capita di dover dare ordini, essi appaiono più come suggerimenti
  • sa cos’è la disciplina, sa cos’è la serietà, sa che cosa vuol dire seguire le regole, ma è anche capace di entrare in sintonia con qualsiasi ambiente DECIDA di conoscere
  • E’ logica, coerente, perseverante
  • Se deve sottostare, sa anche avere il “colpo di tallone” per riemergere
  • Teme per la salute, la sicurezza propria ed altrui;
  • Per quanto riguarda il lato pratico della vita, conosce il valore del denaro, sa usarlo, ma ne ha un po’, anche, paura…sia che lo possieda, sia che non ne abbia..
  • Ha “fame” di indipendenza, e possiede potenzialità a livello organizzativo, tali da permetterle di intraprendere attività non gregarie
  • Ha un Segno molto particolare, che, probabilmente, le ha procurato fastidi, nonostante le capacità apprenditivi che possiede: “paralisi della memoria nelle situazioni di crisi”
  • Possiede consapevolezza ed essenzialità dell’azione.
  • Sa dare e ricevere tenerezza in alto grado
CONDIVIDI
Anna Grasso Rossetti
Dopo l'insegnamento mi sono dedicata alla libera professione di: psicologa, perito grafico, esperto del segno presso i Tribunali, docente di psicologia della scrittura, di comunicazione fattiva e tecniche di rilassamento, consulente in Sessuologia, psicologa dello Sport. Sono iscritta al Collegio Lombardo Periti Esperti e Consulenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *