Tempo di lettura: 2 minuti

Brescia – Domenica 19 giugno le donne di VivaVittoria organizzano una giornata-evento con biciclettata per le vie della città e merenda-laboratorio nei giardini del Museo di Santa Giulia. Dopo aver realizzato lo scorso novembre l’enorme opera di maglia che è diventata un simbolo per molti, le donne di VivaVittoria si collegano ora alla Giornata Mondiale della maglia in pubblico per rinsaldare i rapporti e gettare nuovi semi.

Il punto d’incontro è alle ore 10.00 in Piazza Vittoria. Tutti i partecipanti sono invitati ad arrivare con le loro biciclette decorate, meglio se utilizzando rivestimenti realizzati a maglia o uncinetto con filati colorati. In alternativa è possibile acquistare sul posto copricestini e copriselle appositamente realizzati per l’evento.

La piazza sarà il punto di partenza di una colorata opera d’arte in movimento che, snodandosi per le vie del centro storico, confluirà al Museo di Santa Giulia verso mezzogiorno. Per coloro che desiderano partecipare, ma sono impossibilitati ad andare in bicicletta, Brescia Mobilità offre gratuitamente un pulmino che seguirà l’intero percorso.

Il museo di Santa Giulia mette a disposizione il giardino del Viridarium, o la White Room in caso di maltempo, fino alle ore 19.00. Il pomeriggio è dedicato alla convivialità e alla creazione, con scambio di idee, progetti e pensieri. Ogni partecipante è libero di portare il pranzo o la merenda al sacco e il proprio lavoro a maglia.

Bus_vestitoLa giornata è anche un’occasione per acquistare le coperte di VivaVittoria ancora disponibili. Il ricavato dell’intero evento sarà devoluto all’Associazione Dieci di Ono San Pietro (BS), che si prefigge lo scopo di sostenere i bambini e le donne vittime di violenza, sensibilizzando l’opinione pubblica al fine di prevenire il fenomeno.

Anche il Gruppo Brescia Mobilità è partner dell’iniziativa con il proprio sistema di mobilità integrato e sostenibile. Per l’occasione ha messo a disposizione un bus che è stato interamente allestito con le opere a maglia delle donne di Viva Vittoria, che nei giorni scorsi hanno lavorato alacremente per ricoprire interamente l’automezzo: il bus potrà essere utilizzato nella giornata di domenica da tutti coloro che vorranno compiere in modo alternativo l’itinerario bike! Oltre al bus, anche alcune biciclette di BiciMia sono state decorate per l’occasione, e faranno la loro comparsa in città nei prossimi giorni; una di queste sarà in esposizione presso il Bike Point di Largo Formentone.

Questo appuntamento estivo di Viva Vittoria, che mette “in movimento” le donne e gli uomini che credono nella capacità di fare rete e relazione per contrastare la violenza e sensibilizzare l’opinione pubblica, è patrocinato dal Comune di Brescia.

La partecipazione è gratuita.

CONDIVIDI
La Redazione
Siamo a Leno (Brescia) presso il Centro Polifunzionale di Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo. Se volete, venite a trovarci. Vi offriremo un caffè e faremo due chiacchiere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *