Il mio desiderio è capire la linea la forma l’ombra il movimento... Con enorme inquietudine, ma con la certezza che tutto è governato dalla sezione aurea. C’è un adeguamento cellulare. C’è un movimento. C’è luce. Tutti i centri sono gli stessi. La pazzia non esiste. Siamo gli stessi che eravamo e che saremo. Senza contare sul destino idiota.’

In un video il mondo complesso, pieno di fascino, misterioso, di Frieda Kahlo.