Tempo di lettura: 2 minuti

Mi scrive Violetta 69, femmina, 35 anni, mano destra

grafo_violetta

Rispondo alla gentile domanda: “Mi piacerebbe sapere se è vero che la scrittura o grafia si modifica nell’arco degli anni, perché a volte mi capita di scrivere certe lettere dell’alfabeto in modo completamente diverso da come le ho sempre scritte”.

Cerrrrrrrto! Come cambiamo noi, cambia la nostra grafia.
Ogni avvenimento, ogni emozione modifica il nostro modo di vedere la vita.
La nostra scrittura non è che un simbolico evidenziare di quello che siamo, di come pensiamo, di quello che possiamo o vogliamo fare…quindi, le modificazioni ci sono e ci saranno.

Ma è anche vero che la grafia è come un elettroencefalo: dice come stiamo, negli avvenuti cambiamenti. Dice quello che siamo ed il COME lo siamo. Violetta non vuole infingimenti relativi a sé…ma ha un segno che indica: “nascondimento per difesa”, il che significa che , pur desiderando dagli altri un’assoluta schiettezza, preferisce non dire e non palesare quello che pensa non sia accettato dall’habitat. Tace, per non ferire. Per non correre rischi.

Possiede ottima capacità di rendersi conto delle conseguenze dei propri atti, ed ha una eccezionale propensione per cogliere causa/effetto. Logica, continuativa e coerente, mal si adegua ai compromessi. Preferisce tenere un po’ di distanza, ma in un contesto di apparente cordialità.

A volte, si rende conto della sofferenza altrui e vorrebbe mettere un po’ delle sue pulsioni affettive al servizio del dolore altrui…ma teme l’irriconoscenza, perché lei è e sa essere riconoscente verso chi le offre affetto e dedizione.

Vi sono segni di “costrizione” in questa grafia…da che vorrebbe liberarsi, Violetta? Cosa vorrebbe scrollarsi di dosso? Teme di far del male, e preferisce subire, invece di essere libera.
La sua innegabile intelligenza la porta a prodigarsi, a “dare”. Ma non è serena.
Teme le malattie, l’instabilità fisica ed economica.

Dopo l'insegnamento mi sono dedicata alla libera professione di: psicologa, perito grafico, esperto del segno presso i Tribunali, docente di psicologia della scrittura, di comunicazione fattiva e tecniche di rilassamento, consulente in Sessuologia, psicologa dello Sport. Sono iscritta al Collegio Lombardo Periti Esperti e Consulenti.