Piadena (Cremona) – Vittoria in volata ed in rimonta per la Mg.K.Vis Piadena che dopo essere stata sotto anche di 20 punti piega davanti al pubblico amico gli emiliani della Sinermatic Ozzano con il punteggio finale di 80 a 74, conquistando il primo successo nella Supercoppa del Centenario.

Per questa gara inaugurale coach Tritto schiera lo starting five composto da Strautmanis, Chinellato, De Bettin, Malagoli e Motta; mentre dall’altra parte coach Grandi risponde con Bertocco, Galassi, Chiusolo, Lovisotto e Okijevic.

La gara vede un inizio in salita per la compagine casalasca che subisce l’aggressività ospite che al 6′ si porta sullo 0 a 15, poi il neoentrato Calò con una tripla spezza il digiuno locale, ma il pallino resta sempre nelle mani della compagine bolognese che alla prima pausa guida sul punteggio di 12 a 32 e con un Galassi immarcabile.

Nel 2° periodo la Mg.K.Vis si riprende e trascinata dal proprio pubblico recupera punto su punto arrivando a -4 sul punteggio di 38 a 42, con un gioco da 3 punti di Chinellato che manda le 2 squadre all’intervallo lungo.

Al rientro dagli spogliatoi la Mg.K.Vis con Strautmanis si riporta subito a -2, ma gli ospiti impiegano pochi minuti per riallungare e Lovisotto con 2 tiri liberi sigla il 40 a 56 al 25′, ma gli uomini di coach Tritto si riprendono e trascinati dai propri cecchini recuperano punto su punto chiudendo il 3° tempo a -4 sul punteggio di 54 a 58, grazie ad una tripla di Calò.

L’ultimo quarto si parte con la Mg.K.Vis sempre costretta ad inseguire ma gli ospiti non riescono ad allungare e Motta con una tripla porta avanti i suoi sul 61 a 60 al 33′ e si procede punto a punto sino ai minuti finali con Ozzano che mette la freccia avanti con un canestro di Bertocco al 38′ sul 72 a 74, ma poco dopo Arienti e Chinellato piazzano il break di 8 a zero regalando la vittoria ai padroni di casa.

MG.K.VIS PIADENA-SINERMATIC OZZANO EMILIA 80-74
PARZIALI: 12-32, 38-42, 54-58
MG.K.VIS PIADENA: Strautmanis 4, Chinellato 18, De Bettin 3, Malagoli 8, Motta 4, Cavagnin n.e., Tinsley 18, Malaggi n.e., Arienti 17, Ferrazzi n.e., Calò 8. All.: Tritto.
Uscito per 5 falli: Calò 35′.
SINERMATIC OZZANO EMILIA: Bedin 8, Bertocco 12, Galassi 21, Chiusolo, Lovisotto 2, Lolli n.e., Zecchini, Folli 7, Mastrangelo 16, Okijevic 8. All.: Grandi.
Usciti per 5 falli: Lovisotto 36′, Okijevic 39′ e Bedin 40′.
ARBITRI: Di Luzio di Cernusco sul Naviglio (MI) e Giudici di Bergamo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome