Mantova – Venerdì 30 novembre alle ore 18.30, presso la Biblioteca Teresiana di Mantova, verrà inaugurata la mostra “Vivaldi, Mantova e Le Quattro Stagioni”, organizzata dall’Associazione Culturale “P. Pomponazzo” in occasione del trecentesimo anniversario della venuta a Mantova del musicista Antonio Vivaldi (1718 -1720). Per l’occasione il controtenore Angelo Manzotti terrà un breve concerto a tema, accompagnato da un ensemble strumentale. La Mostra durerà sino al 22 Dicembre 2018.

Antonio Vivaldi nasce a Venezia nel 1678 e muore a Vienna nel 1741. Nel corso della sua vita, dal 1718 al 1720, viene a Mantova con l’incarico di “Maestro di Cappella da Camera” conferitogli dal Principe Filippo d’Assia Darmstadt, reggente la Città per conto del governo Austriaco. Tutto questo però è pressocchè sconosciuto ai più, mantovani compresi.

Questa mostra intende colmare, per quanto possibile, questa lacuna, offrendo informazioni essenziali riguardanti il musicista veneziano ed offrire uno spunto per ulteriori future iniziative connesse con la presenza di Vivaldi in riva al Mincio.


L’Associazione Culturale “P. Pomponazzo”.
Nel gennaio del 1999 la Schola Cantorum “Pietro Pomponazzo” e l’omonima Scuola Elementare di Mantova (ora Istituto Comprensivo MN 1 “Luisa Levi”) hanno fondato l’Associazione Culturale “Pietro Pomponazzo” con lo scopo di promuovere ed attuare iniziative di carattere musicale, culturale, educativo, artistico e sociale, con particolare attenzione ai giovani ed al mondo della Scuola.

E’ un associazione senza scopi di lucro e formata da volontari, porta il nome dell’illustre personaggio mantovano, esponente tra i più significativi della filosofia rinascimentale.

Organizza e cura concerti, mostre didattiche, rassegne musicali, corsi di canto corale per adulti e per bambini, spettacoli teatrali per bambini, ricerche storiche e di archivio in campo musicale, collaborando con Enti e Associazioni.

Dal dicembre 2007 pubblica il periodico “Il Trillo” (distribuito gratuitamente durante i concerti e spedito via e-mail a soci e simpatizzanti) un foglio che ha lo scopo di promuovere iniziative culturali ed avviare un dialogo con i lettori.

Nell’Ottobre 2008 ha costituito, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo MN1 “Luisa Levi” di Mantova, il Coro per voci bianche “Voci in festa, Città di Mantova”

L’Associazione coordina l’attività dell’omonima “Schola Cantorum”, coro polifonico a voci miste.

La locandina della mostra.