Tempo di lettura: 2 minuti

Brescia – Appuntamento nella sede di Bimbo chiama Bimbo con una rassegna di incontri che vogliono essere un focus sul volontariato e sull’esercizio delle proprie competenze.

Incontri Notevoli, appunto, organizzata dall’associazione Bimbo chiama Bimbo con la collaborazione della Presidenza del Consiglio Comunale di Brescia.

Diversi gli ambiti toccati dai cinque appuntamenti in programma: dal volontariato socio-sanitario, ai temi dell’accoglienza e dell’integrazione, al contrasto alle mafie.

Gli interlocutori sono anche interpreti di storie di servizio, di dedizione all’altro, di cura della bellezza, a volte di sofferenza, accomunate dal desiderio di essere trasferite e di germogliare in altri contesti.

Gli incontri, a ingresso libero, si tengono presso la sede di Bimbo chiama Bimbo e sempre a partire dalle ore 20.30.

Si comincia venerdì 24 gennaio con una serata sull’incontro tra diverse culture dal titolo “Ci conosciamo?”, in dialogo con Omar e i ragazzi del Centro Islamico Culturale di Brescia.

Gli altri appuntamenti, sempre caratterizzati da alcune domande-chiave, riguardano:

Giovedì 20 febbraio: “Sappiamo?”, sul tema del viaggio migratorio, con i ragazzi della cooperativa Kemay e la dott.ssa Donatella Albini (ginecologa e operatrice della Mediterranea Saving Humans).

Venerdì 27 marzo: “Ci sappiamo valorizzare?”, sul tema della valorizzazione delle proprie competenze, con Luca Flocchini (autore del libro “Eh già… Sono ancora qua!”) e Mauro Scarpari (campione di handbike).

Venerdì 17 aprile: “Ci opponiamo?”, sul tema del contrasto alle mafie, con Bruno Palermo (scrittore e giornalista).

Venerdì 22 maggio: “Ci offriamo?”, sul tema del volontariato socio-sanitario, raccontato da Giovanna Callura, Michele Battagliola e Nicoletta Palai (medici attivi nel contesto bresciano e impegnati in forme di volontariato generativo).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *