Tempo di lettura: 1 minuto

Le Camere di Commercio Lombarde hanno attivato un nuovo bando per l’assegnazione di voucher digitali, in linea con il Piano nazionale Industria 4.0.

Le proposte devono riguardare aggregazioni di piccole e medie imprese (da 3 a 20) che condividono gli stessi obiettivi, ad esempio la tipologia di tecnologie 4.0 impiegate, la creazione di servizi innovativi o di sistemi o strumenti comuni, l’efficienza e l’integrazione di filiere.

Il bando consente di finanziare le spese per attività di consulenza, formazione e investimenti in attrezzature tecnologiche e programmi informatici.

E’ prevista la concessione di un voucher fino a 15 mila euro, nel limite del 70% delle spese ammissibili.

Le richieste devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica attraverso lo sportello http://servizionline.lom.camcom.it dal 28 giugno 2018 fino al 29 ottobre 2018.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *