Le Camere di Commercio Lombarde hanno attivato un nuovo bando per l’assegnazione di voucher digitali, in linea con il Piano nazionale Industria 4.0.

Le proposte devono riguardare aggregazioni di piccole e medie imprese (da 3 a 20) che condividono gli stessi obiettivi, ad esempio la tipologia di tecnologie 4.0 impiegate, la creazione di servizi innovativi o di sistemi o strumenti comuni, l’efficienza e l’integrazione di filiere.

Il bando consente di finanziare le spese per attività di consulenza, formazione e investimenti in attrezzature tecnologiche e programmi informatici.

E’ prevista la concessione di un voucher fino a 15 mila euro, nel limite del 70% delle spese ammissibili.

Le richieste devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica attraverso lo sportello http://servizionline.lom.camcom.it dal 28 giugno 2018 fino al 29 ottobre 2018.