Tempo di lettura: 1 minuto

Esistono almeno dieci milioni di specie distinte di piante e animali sulla Terra. Molte di queste specie non sono ancora state classificate. Molte sono ai più sconosciute. Moltissime non avremo mai l’opportunità di vederle.

Ma grazie alla Biodiversity Heritage Library, possiamo oggi sfogliare alcuni milioni di incredibili immagini che raccontano la vita di piante e animali sul nostro pianeta. Online chiunque può esplorare le collezioni, studiare i materiali digitalizzati e persino scaricare gratuitamente le immagini per qualsiasi progetto scientifico o artistico.

L’obiettivo della Bhl, infatti, è sempre quello di diffondere l’amore per la natura (auspicando che l’amore si trasformi anche in non prevaricazione e cura) attraverso cultura e conoscenza.

La Bioodiversity Heritage Library – un consorzio di biblioteche specializzate in botanica e storia naturale che collaborano nella digitalizzazione di opere sulla biodiversità da loro possedute e le rendono disponibili ad accesso aperto – nel 2012 ha iniziato a caricare su Flickr le prime immagini riscuotendo un enorme successo. Il secondo round, di oltre due milioni di immagini, è online da poco. Oltre alle immagini online ci sono oggi 10mila articoli e oltre 150mila volumi, alcuni dei quali antichissimi.

La Biodiversity Heritage Library for Europe è nata da un progetto triennale (2009-2012) finanziato dall’Unione europea che ha coinvolto 28 fra i principali musei di storia naturale, biblioteche, giardini botanici e altre istituzioni europee. Per l’Italia ci sono il Museo di storia naturale e la biblioteca di scienze dell’ università di Firenze.-

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *