Tempo di lettura: 1 minuto

Le indiscrezioni di qualche mese fa sono diventate realtà, la famosa applicazione di messaggistica è ora disponibile anche sul computer, nella versione desktop.

L’attivazione del profilo web avviene attraverso la scansione di un codice QR visibile sul sito dedicato, aperto tramite il browser Chrome. Bisogna quindi aprire WhatsApp sul proprio telefono, scegliere dal menu la voce “WhatsApp Web” e fotografare con la fotocamera del proprio smartphone il QR code visualizzato sul computer.

Questa versione per browser, tuttavia, funziona solo se il telefono resta connesso al web, è consigliabile utilizzarlo soprattutto quando ci si può collegare con lo smartphone a una rete WiFi, per evitare di consumare il proprio piano dati su rete cellulare. Lo smartphone cui è collegato il proprio account WhatsApp deve essere quindi acceso e collegato. Nel caso in cui non lo sia il servizio tramite browser si disattiva e non è possibile inviare e ricevere nuovi messaggi.

Attualmente Whatsapp Web è stato introdotto solo su Android, BlackBerry, Windows Phone e Nokia s60, tramite aggiornamenti all’applicazione disponibile già sui rispettivi store digitali, i possessori di Iphone dovranno attendere nuovi sviluppi.

 

CONDIVIDI
Valentina Bragazzi
Nata e cresciuta a Parma, dal 2009 faccio parte del team Popolis. Mi piace l’arte, non a caso sono laureata in “Beni artistici, teatrali, cinematografici e dei nuovi media”, il cibo (da mangiare e da preparare) e lo snowboard. Ah dimenticavo…toglietemi tutto, ma non il mio smartphone !

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *