Gardone Val Trompia, Brescia. Quattro workshop gratuiti e aperti a tutti per avvicinarsi al mondo e ai temi di Officina Liberty in programma il 14 e il 15 marzo presso la nuova Palazzina Liberty, nel Parco del Mella in via Grazioli, 23 a Gardone Val Trompia.
Ciascun incontro, della durata di circa 2,5 ore, è aperto ad un massimo di 15 partecipanti; per iscriversi è sufficiente inviare una e-mail all’indirizzo info@officinaliberty.it allegando l’apposito modulo che trovate sul sito – Sezione Attività/CorsiIl programma:

Giovedì 14 marzo alle ore 17.30 Pillole di Web Design con WordPress con Ylbert Durishti. Il workshop consente di muovere i primi passi con WordPress.com passando in rassegna tutte le possibilità offerte da questo potente strumento. WordPress infatti non è più una piattaforma di blogging e nemmeno un semplice CMS open source: WordPress può essere considerato il sistema operativo del web. Sia che si intenda sviluppare un sito web che sia rappresentativo, per una piccola realtà o un semplice spazio per comunicare il proprio progetto, WordPress rappresenta una soluzione di valore. Il corso fornisce le basi teoriche e gli strumenti per realizzare un sito web in modo semplice. Si rivolge ai creativi, freelance, associazioni, a chi ha un’attività in proprio e vuole aprire un sito per raccontare cosa fa, ma non sa da che parte iniziare.
Ylbert Durishti è laureato all’Accademia di Brera e dal 2008 è docente di Web Design all’ACME – Accademia di Belle Arti Europea dei Media a Milano.

Giovedì 14 marzo alle ore 20 Filoni narrativi per i social network, con Giulia Capodieci. Essere presenti sui social non per cacciare like ma per intessere un dialogo. Il corso propone strumenti e strategie – di storytelling ma non solo – per far riflettere sull’identità del proprio progetto attraverso lo sviluppo di filoni narrativi. Una riflessione sul funzionamento dei social network di oggi attraverso l’analisi di case history vincenti.
Giulia Capodieci si occupa di contenuti e strategie digitali. Laureata in Beni culturali e Comunicazione.

Venerdì 15 marzo alle ore 17.30 Business Model 4 All Lab, con Irina Suteu. I partecipanti avranno modo di conoscere la metodologia del Business Model For All (BM4All), sviluppato appositamente per generare delle idee che rendano le attività creative e condivise economicamente auto sostenibili. La modellizzazione del business model è un’attività necessaria per qualunque l’organizzazione sia in fase di creazione, sia come supporto in fase di innovazione della mission e attivazione di nuovi progetti. Il BM4All è uno strumento per facilitare l’appropriazione del linguaggio del business model al di fuori dei contesti aziendali con un approccio peer-to-peer partecipato.
Irina Suteu designer e socia fondatrice di Arkipelag, ha studiato belle arti alla Concordia University a Montreal, interaction design alla Domus Academy e conseguito il PhD in design e comunicazione multimediale al Politecnico di Milano.

Venerdì 15 marzo  alle ore 20. La fotografia ai tempi del social, con Direzione Ostinata. Fotografare per pubblicare sui social network, per passione o per professione: lo fanno in tanti, pochi lo fanno ad arte.
Direzione Ostinata è nato, come collettivo, a Milano nel 2013 dall’amore condiviso per la fotografia e ha scelto il proprio nome sulla base della comune passione per la musica di Fabrizio De André. Sono in tre, fotografi eterogenei per stile e gusti, con il comune intento di tradurre in progetti concreti le loro idee ed i loro spunti: Raffaello Di Lorenzo, Chiara Fracassi e Giovanni Zuccaro.