sabato 13 Luglio 2024

A nuoto, nelle acque di Sirmione

Sirmione del Garda, Brescia – Un weekend unico di sport, natura e storia: torna SWIMTHEISLAND Sirmione, storico appuntamento di nuoto in acque libere giunto alla sua nona edizione; ideato e organizzato da TriO Events con il patrocinio della Regione Lombardia, Provincia di Brescia e Comune di Sirmione.

La community del nuoto in acque libere ha risposto con il consueto entusiasmo, sono 1.500 gli atleti attesi sulla sponda bresciana del Lago di Garda. Tante le competizioni in programma, differenti per preparazione e distanza e tutte sostenute da Jaked.

“Sarà uno spettacolo indimenticabile vedere lo specchio d’acqua che abbraccia la nostra penisola piacevolmente invaso dal colore di nuotatori e nuotatrici di tutte le età provenienti da ogni parte d’Italia e dall’estero – spiega Luisa Lavelli, Sindaco di Sirmione – Ad accoglierli, oltre alla calorosa ospitalità che ci contraddistingue, anche quest’anno ci sarà la Bandiera Blu per la spiaggia Giamaica da dove partirà proprio la più romantica delle nuotate: la Sunset Swim. Un grazie di cuore a coloro che hanno collaborato per la realizzazione di questo evento, un perfetto incontro tra l’amore per lo sport, la possibilità di vivere il territorio nel rispetto dell’ambiente e la scoperta delle bellezze naturali e architettoniche di Sirmione.”

Ad anticipare la partenza della Sunset Swim la cerimonia di consegna della Bandiera Blu 2024 alla presenza di Luisa Lavelli – Sindaco di Sirmione, Barbara Mazzali – Assessore regionale al turismo, marketing territoriale e moda, Rosario Maria Anzalone – Direttore regionale Musei Nazionali Lombardia, Flora Berizzi – Direttrice delle Grotte di Catullo e Giorgio Maione – Assessore regionale all’ambiente e clima.

default

Una due giorni all’insegna dello sport e del turismo, come sottolinea anche Andrea Rosa di TriO Events: “La macchina organizzativa sta lavorando a pieno ritmo per una nona edizione ancora più coinvolgente. In questi anni abbiamo registrato un crescente interesse da parte di atleti agonisti, ma anche di famiglie e appassionati dall’estero, che rappresentano in media il 15% dei presenti e che scelgono di viaggiare per scoprire la bellezza di questo centro storico. Vogliamo che SWIMTHEISLAND rappresenti una festa per l’intero territorio, per cui invitiamo anche i cittadini a condividere le emozioni della manifestazione raggiungendo l’Expo Village presso la spiaggia del Prete”.

L’Expo Village organizzato alla spiaggia del Prete sarà operativo dalle 9:30, si parte poi con le gare: alle 11:30 partirà la KID’STHEISLAND con i giovanissimi in acqua su tracciati di 100m (6-7 anni), 200m (8-9 anni) e 400m (10-12 anni). Sarà poi il momento delle squadre del Family/Team Event (800m) e della staffetta MWM Relay (800m), per arrivare alla Short Swim (1.800m).

Il programma del sabato culmina con la più affascinate delle gare, la Sunset Swim (1.500m): il via al tramonto dalla spiaggia Giamaica – a cui è stata recentemente conferita la Bandiera Blu 2024 – al cospetto delle Grotte di Catullo, resti di una suntuosa villa romana tra le più estese del nord Italia. Gli swimmer transiteranno nell’area archeologica nuotando verso il centro storico per brindare al Pirlo Party con il cocktail più cool del mondo secondo The New York Times.

Infine confermata anche la Combined Swim, la gara combinata di Short 1.800m prevista sabato e la Classic 3.200m di domenica.

Domenica 23 giugno è il giorno della gara per eccellenza: swimmer in acqua per la Classic Swim (3.200m), con un percorso mozzafiato che prevede il circumnavigazione della meravigliosa penisola di Sirmione, dal lungolago Diaz fino all’incantevole Spiaggia del Prete con i suoi ciottoli bianchi, incorniciata dalle mura del Castello.

Nella giornata di domenica ospite della SWIMTHEISLAND Sirmione Ilaria Cusinato, nuotatrice pluripremiata e ambassador di Jacked. Nel suo palmares: partecipazione alle Olimpiadi di Tokyo nel 2020, ai Campionati del mondo nel 2019 – classificandosi 9ª nei 200 farfalla. Ha conquistato il bronzo nei 200 farfalla ai Campionati europei di Roma nel 2022, si è classificata quarta nei 200 misti a Budapest nel 2021. Ai campionati europei a Glasgow nel 2019 ha conquistato la medaglia di bronzo nei 400 misti in vasca corta e nel 2018 due medaglie d’argento, rispettivamente nei 200 misti e nei 400 misti.

Dopo la tappa in terra sarda dell’8 e 9 giugno con la SWIMTHEISLAND San Teodoro gli swimmer si ritrovano alla SWIMTHEISLAND Sirmione. Chiude il tris di appuntamenti il main event SWIMTHEISLAND Golfo d’Isola in programma per il 5-6 ottobre, uno degli eventi sportivi di nuoto più attesi in Europa, si nuoterà in un tratto di costa unico dal punto di vista naturalistico: l’Area Marina protetta di Bergeggi, una zona di mare salvaguardata che nasconde nelle sue profondità un patrimonio inestimabile tra grotte sotterranee e punti di immersione spettacolari.

 

Note sull'autore

Seguici

3,370FansMi piace

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: