sabato 25 Maggio 2024

Brescia, a scuola di parità di genere

Brescia – La parità di genere non è solo un concetto astratto. È un obiettivo reale, da perseguire in ogni ambito della vita sociale, compreso quello didattico. Ed è per questo che ITS Academy Machina Lonati e EWMD BresciaEuropean Woman’s Management Development International Network lavoreranno insieme anche per l’anno accademico 2023/2024 con un obiettivo ambizioso: realizzare un progetto che consentirà agli studenti di imparare facendo ma anche interrogarsi sui modi corretti per comunicare valori fondamentali come l’equità di genere.

La collaborazione tra le due realtà è nata nel 2019/20 con una lettera d’intenti che ha come focus la realizzazione di attività dedicate allo sviluppo di competenze trasversali andando a valorizzare la differenza di genere come elemento in grado di fare la differenza quando viene portato ai ruoli apicali delle organizzazioni.

EWMD – European Woman’s Management Development International Network -, è una realtà internazionale che ha fra i propri obiettivi la promozione della formazione personale e professionale delle donne affinché assumano posizioni di responsabilità nell’ambito del lavoro e della società.

La convenzione è stata siglata anche per l’anno accademico 2023/2024. L’accordo verrà ufficializzato il prossimo 27 marzo nelle aule dell’ITS in occasione di un Workshop di Mentoring Inverso realizzato da EWMD per gli studenti del primo anno del corso di Digital Marketing & Communication Manager.

“La formazione – spiega Paolo Rizzetti, direttore di ITS Machina Lonati, durante l’assemblea annuale di EWMD Brescia – permette di superare le diseguaglianze esistenti tra i generi, insegnando a concepire in modo slegato dalle convenzioni del passato l’assegnazione di ruoli apicali in ambito lavorativo”.

Ma le novità non sono finite: Alice Palumbo, presidente di EWMD Brescia ha anticipato che, nel workshop che si terrà a fine marzo, intende promuovere il ruolo di mentor per gli studenti e le studentesse dell’ITS: “Questo approccio inverso – ha spiegato – sarà per gli studenti e le studentesse un’opportunità per avere maggior aderenza con la realtà. I più giovani e le più giovani avranno dall’altra parte la possibilità di osservare e imparare dal pensiero di chi è più esperto, di influenzare le future politiche organizzative e di sviluppare maggior confort nel confronto con persone più grandi.”

La collaborazione con EWMD Brescia si estende anche ad altre iniziative; l’associazione, ha infatti riservato 5 posti gratuiti per il progetto: “Agorà. Comunicare, ascoltare, condividere”, che ha preso il via lo scorso 2 marzo. Quattro studenti hanno già partecipato al primo dei tre appuntamenti previsti, ovvero un incontro (tenuto da Barbara Buono) incentrato sullo sviluppo delle capacità di risolvere i problemi, anche i più complessi, grazie alla metodologia dell’improvvisazione teatrale.

La collaborazione tra queste due realtà istituzionali è un importante passo avanti nella realizzazione dell’obiettivo comune di promuovere l’equità di genere nella società e nella didattica.

EWMD Brescia è la delegazione territoriale storica di un’associazione no profit internazionale. In Italia è presente in diverse province con lo scopo di sostenere la crescita delle donne nel mondo manageriale attraverso la valorizzazione della diversità e lo sviluppo delle proprie competenze.

Note sull'autore

Seguici

3,370FansMi piace

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: