domenica 5 Febbraio 2023

Colorno, sulla strada del giglio

Colorno, Parma – È ancora fresco il ricordo del successo di “Nel segno del Giglio”, la nota mostra primaverile dedicata al giardinaggio di qualità che si svolge a Colorno nella splendida location del parco della Reggia, che a Colorno, a pochi chilometri da Parma, arriva una nuova proposta volta a promuovere la cultura del verde e rivolta a chi vive la natura come stile di vita.

Parliamo della sorella minore della storica mostra mercato “Nel segno del Giglio”. Si chiama “Sulla Strada del Giglio” e si svolgerà in edizione autunnale, nel week-end del 15 e 16 ottobre annunciandosi come un vero e proprio “mercato” straordinario a ingresso libero.

Protagonisti della manifestazione, organizzata dall’Associazione culturale ViaKing in collaborazione con Proloco e Antico mercato contadino di Colorno, una selezione di qualificati florovivaisti con piante rare, insolite e da collezione, antiche e nuove cultivar, ma si potranno trovare anche artigianato artistico, arredo da giardino, piccoli produttori alimentari e aziende agricole che occuperanno letteralmente Piazza Garibaldi, le aree circostanti la splendida Reggia e le vie del centro storico subentrando all’Antico mercato contadino.

I migliori vivaisti italiani consiglieranno agli appassionati di verde e giardinaggio cosa è preferibile piantare per prolungare i colori dell’estate fino ai primi freddi, per avere una fioritura strepitosa a primavera, o aggiungere un tocco di fantasia nei grandi e piccoli spazi verdi.

La mostra offrirà la possibilità di scoprire oltre ai tipici fiori autunnali, splendide Muhlenbergia capillaris grazie a vivaisti quali Un quadrato di Giardino specializzato nella produzione di piante erbacee perenni e piante insolite, o l’Artemisia vulgaris ‘Oriental limelight’, novità di Artemisia con fogliame variegato per posizioni a mezz’ombra, proposta da Il peccato vegetale, vivaio specializzato nella produzione di erbacee perenni, geraniacee, graminacee, Cistus, Ceanothus o viole ricadenti Cool Wav assieme a graminacee ornamentali presentate da Azienda Agricola di Floricoltura TARRICONE Graziella, Loropetali, Trachelospermum e le particolari Camelie Sasanqua in fioritura da ottobre a febbraio di Cristiano Tibi, solo per citarne alcune.

Sarà una sorta di gioiosa, colorata anticipazione della 28a edizione di “Nel Segno Del Giglio” in programma il 21-22-23 aprile 2023 all’interno del Parco Ducale della Reggia di Colorno.

 

[email protected] www.nelsegnodelgiglio.it t. 0521 313300

Note sull'autore

Seguici

3,370FansMi piace

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: