sabato 25 Maggio 2024

I Giochi del Tricolore animano l’estate reggiana

Reggio Emilia – 19 paesi (Italia Inclusa), 26 città, 4 continenti, oltre 1200 partecipanti di cui
900 atleti: ritornato a Reggio Emilia i Giochi del Tricolore.

I Giochi Internazionali del Tricolore nascono nel 1997 in occasione del bicentenario del Primo Tricolore. Rappresentano un’importante manifestazione sportiva dilettantistica oltre che un evento di carattere aggregativo, educativo e interculturale.

Dal 24 al 30 luglio si svolgerà la settima edizione dei Giochi. Il logo scelto per identificare questa manifestazione è una sfera multicolore che rappresenta il mondo e la valenza internazionale dell’evento. Il globo è composto da innumerevoli segmenti colorati, alcuni più lunghi, altri più corti, che simboleggiano le diversità, le differenti culture, le storie che si incontreranno e si confronteranno nella settimana dei Giochi.

I colori sono quelli degli anelli olimpici che rappresentano i singoli continenti e
insieme compongono e abbracciano il mondo portando un segno di pace. Il logo è accostato a uno slogan ‘Sports can change people. People can change the world’ che vuole ribadire i diversi valori che caratterizzano questa manifestazione e più in generale il mondo sportivo e che diventano elementi essenziali per l’educazione e la crescita dei ragazzi: il gioco all’insegna del rispetto, il confronto attraverso regole condivise, la collaborazione e l’inclusione.

I Giochi del Tricolore hanno coinvolto, a partire dalla prima edizione del 1997, oltre 20.000 giovani atleti, allenatori e rappresentanti istituzionali provenienti da tutto il mondo.
Nel 2018, la 6^ edizione dei Giochi del Tricolore, ha visto la partecipazione di più di 3.000 ragazzi, 24 delegazioni internazionali, composte da oltre 1.000 atleti ed accompagnatori provenienti da 22 paesi diversi.

Note sull'autore

Seguici

3,370FansMi piace

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: