sabato 25 Maggio 2024

La Notte europea dei musei è anche a Cremona

Cremona – Anche quest’anno i musei di Cremona partecipano alla Notte Europea dei Musei, promossa dal Ministero della Cultura francese, giunta alla diciannovesima edizione. All’ormai tradizionale appuntamento di metà maggio – quest’anno sabato 13 – i musei saranno protagonisti con varie iniziative, il cui comune denominatore è l’apertura gratuita nelle ore serali.

Alcuni appuntamenti si terranno già nel corso della giornata, con iniziative alla Piccola Biblioteca di Palazzo Affaitati (via Ugolani Dati, 4), al Museo della Civiltà Contadina “Il Cambonino vecchio” (viale Cambonino, 22), al Museo Civico “Ala Ponzone”, e alla mostra Pictura tacitum poema nel Padiglione Amati del Museo del Violino.

La sera, la mostra, il Museo del Violino e il Museo Archeologico saranno aperti dalle 21 alle 23, mentre a Palazzo Affaitati, alla Pinacoteca e al Museo di Storia Naturale, aperti dalle 21 alle 24, sarà proposto un ricco programma che spazia dalla proiezione di un docufilm a concerti di vario genere musicale.

“Torna anche quest’anno la Notte dei Musei con apertura straordinaria e gratuita delle nostre sedi museali. Sarà una serata ricca di iniziative, in particolare negli spazi della Pinacoteca, con la collaborazione di importanti associazioni della nostra città che offriranno momenti musicali che andranno a valorizzare al meglio il nostro patrimonio culturale. Un grazie infine al personale di tutti i musei per l’organizzazione e la realizzazione di questo importante appuntamento”, commenta l’assessore alla Cultura Luca Burgazzi.

IL PROGRAMMA

ore 10:00: Piccola Biblioteca
letture per bambini 3-6 anni
Sono tutte belle le mamme del mondo
una festa di canzoni e storie da leggere insieme!

Ore 11:30: Museo della Civiltà Contadina “Il Cambonino vecchio”
inaugurazione della mostra Spaventapasseri
opere di artisti contemporanei

ore 15:00: Padiglione Amati del Museo del Violino, mostra Pictura Tacitum Poema laboratorio I muri raccontano
per bambini dai 4 agli 8 anni (su prenotazione)
(il laboratorio, nel programma della rassegna Il tempo dell’infanzia, promosso dal Settore Politiche Educative e Istruzione del Comune, verrà ripetuto alla stessa ora domenica 14 maggio)

ore 16:00: Museo Civico “Ala Ponzone”
visita guidata e concerto Musica e arte. Il Piccio e l’Ottocento Lombardo
La Mélodie française tra ‘800 e ‘900
(in collaborazione con il Conservatorio Claudio Monteverdi)

ore 21:00: Sala Puerari, docufilm del Servizio Glaciologico Lombardo
Una passione per i ghiacciai
a cura del Museo di Storia Naturale

ore 21:00: Sala Manfredini, concerto Vanitas di Salvatore Sciarrino
GRUPPO M2C del Conservatorio di Milano
a cura di Gabrio Taglietti – Spazio Novecento

ore 21:00 ogni 15 minuti: Museo di Storia Naturale
presentazione del progetto è tutta colpa dell’ananas
Come siamo diventati quello che siamo?
a cura di Mauro Ferrari e Maria Cristina Bertonazzi

ore 22:00: Pinacoteca “Ala Ponzone”
visita guidata La Vanitas del Genovesino
a cura di Anna Maccabelli
(su prenotazione)

ore 22:00: Cortile di Palazzo Affaitati
concerto della rassegna Questa Città Non Ha Più Pareti
con MIGLIO live + apertura JACOISYEAH
a cura del Circolo Arcipelago

Museo del Violino, Mostra “Pictura tacitum poema” e Museo Archeologico S. Lorenzo
aperti dalle 21 alle 23 (ingresso gratuito)

Museo Civico “Ala Ponzone” e Museo di Storia Naturale
aperti dalle 21 alle 24 (ingresso gratuito)

 

Note sull'autore

Seguici

3,370FansMi piace

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: