venerdì 21 Giugno 2024

Paola Cortellesi per la ricerca sull’atassia

Ferrara – La celebre attrice e comica italiana, Paola Cortellesi, ha fatto un gesto di grande sostegno per la ricerca sull’atassia abbracciando Fondazione A.C.A.RE.F. Ets di Ferrara.

Questa iniziativa di solidarietà giunge in un momento cruciale, in vista della Giornata Mondiale dell’Atassia (GMA), in calendario il 25 settembre.

Fondazione A.C.A.RE.F. Ets è un’organizzazione senza scopo di lucro impegnata nella raccolta di fondi per sostenere la ricerca sull’atassia presso l’Università di Ferrara. L’atassia è una patologia genetica neurodegenerativa devastante per la quale al momento non esiste una cura definitiva, la cui unica speranza risiede nella ricerca scientifica.

Paola Cortellesi, nota per il suo impegno sociale, ha deciso di abbracciare questa causa attraverso un video emozionante in cui esprime il suo sostegno alla Fondazione A.C.A.RE.F. Ets, sottolineando l’importanza di sensibilizzare il pubblico su questa malattia rara poco conosciuta.

La Giornata Mondiale dell’Atassia è un momento cruciale per unire le forze e aumentare la consapevolezza sulla malattia, incoraggiando la partecipazione attiva nella raccolta fondi e nella promozione della ricerca. L’evento è un’opportunità per educare il pubblico sulle sfide che affrontano le persone affette da atassia e le loro famiglie.

Fondazione A.C.A.RE.F. esprime profonda gratitudine a Paola Cortellesi per il suo sostegno e per aver portato l’attenzione su questa importante causa. Invita inoltre il pubblico a unirsi alla lotta contro l’atassia donando alla Fondazione e partecipando alle iniziative in programma in occasione della GMA, come l’evento “Sapori per la Ricerca”.

 

Note sull'autore

Seguici

3,370FansMi piace

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: