lunedì 28 Novembre 2022

Passeggiate letterarie, con musica

Brescia – Tre passeggiate esclusive nel cuore della Brescia storica con percorsi unici, guide d’eccezione e grande musica.

La Filarmonica del Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo in collaborazione con Cieli Vibranti, nell’ambito del Festival della Pace, propone itinerari culturali da giovedì 24 a sabato 26 novembre con partenze da tre diversi punti del centro storico.

A conclusione di ogni passeggiata un concerto di 30 minuti con la Filarmonica del Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo alla Chiesa di Santa Maria del Carmine, sempre a Brescia.

Giovedì 24 novembre alle ore 18
Partenza: stazione metro San Faustino
ITINERARIO “ANTICO E MODERNO”
Flavio Pasotti, presidente Metro Brescia
Andrea Faini, giornalista e musicologo
Matteo Baronchelli, attore

Partenza dalla stazione metro San Faustino, con una presentazione del progetto di metropolitana e quello in fieri del tram. Spostamento alla chiesa del Carmine, per la visita guidata e l’ascolto del concerto. Nella stazione metro sarà letto un articolo di Marco Archetti, scrittore bresciano di oggi, che racconta il quartiere del Carmine. Nella chiesa, si darà lettura di un testo originale della poetessa contemporanea Isidora Tesic.

Venerdì 25 novembre alle ore 18
Partenza: Piazza Loggia
ITINERARIO “SACRO E PROFANO”
Fabio Larovere, giornalista e guida
Matteo Baronchelli, attore

Partenza da piazza Loggia, con presentazione del palazzo, sede del sindaco e luogo simbolo della comunità civile bresciana; arrivo alla chiesa di Santa Maria del Carmine, per secoli sede del convento dei carmelitani, importante centro devozionale mariano per la comunità cristiana locale. Visita guidata della chiesa e concerto. In Loggia, l’itinerario sarà caratterizzato dalla lettura di una pagina legata alle Dieci Giornate del 1849; nella chiesa del Carmine, verrà letto un brano di letteratura sacra.

Sabato 26 novembre alle ore 16
Partenza: Chiesa dei santi patroni Faustino e Giovita
ITINERARIO “IDENTITÀ E MULTICULTURALITÀ”
Fabio Larovere, giornalista e guida
Matteo Baronchelli, attore

Partenza dalla chiesa dei santi patroni Faustino e Giovita, cuore dell’identità storica e religiosa della città, e arrivo alla chiesa del Carmine, al centro del quartiere multietnico di Brescia. Nella chiesa sarà letta una testimonianza relativa alla miracolosa apparizione dei santi Faustino e Giovita, avvenuta il 13 dicembre 1438. Nella chiesa del Carmine si leggerà un testo legato al tema della multiculturalità.

Tutte le passeggiate si concluderanno con un concerto di 30 minuti che presenterà estratti da “The Armed Man: A Mass for Peace” di Karl Jenkins, che verrà eseguita integralmente sabato 26 novembre alle ore 20 dalla Filarmonica del Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo, dal Coro Marenzio, dal Chorus universitatis Brixiae e dal Coro misto del Conservatorio di Brescia diretti da Pier Carlo Orizio.

 

Note sull'autore

Seguici

3,373FansMi piace

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: