domenica 14 Luglio 2024

50º anniversario degli artiglieri di Gambara

Gambara, Brescia. La sezione di Gambara dell’Associazione Nazionale Artiglieri d’Italia festeggia quest’anno il Cinquantesimo anniversario della sua Fondazione. Cinquant’anni di presenza nella propria comunità è un traguardo ragguardevole ed è motivo di grande orgoglio e soddisfazione per l’Associazione intitolata a “Giovanni Zanetti e Emilio Pezzini”.

Un associazionismo mai fine a se stesso. In cinquant’anni sono state promosse numerose attività e iniziative, coltivando ideali e valori quali la solidarietà e l’amicizia con la collettività, con la certezza di aver lasciato un segno positivo nella comunità. Attualmente, anche se a ranghi ridotti, l’Associazione è convinta più che mai a continuare, con lo stesso spirito di sempre, a rendersi utile per ogni evenienza a vantaggio del proprio paese.

Per festeggiare al meglio il cinquantesimo sono previste diverse manifestazioni di sicuro richiamo che coinvolgeranno gran parte della popolazione gambarese e numerose delegazioni di Sezioni Artiglieri del bresciano e delle provincie limitrofe. Questi eventi sono in programma nel fine settimana del 15-16 giugno e saranno anche occasione per rendere doveroso omaggio all’Artigliere Giovanni Tebaldini, recentemente scomparso, tra i soci fondatori della sezione gambarese e per tantissimi anni valido consigliere di Cassa Padana BCC.

Programma delle celebrazioni.
Sabato 15 giugno
Ore 17.30 – Presso cimitero di Gambara ci sarà la deposizione dei fiori, Monumenti d’Arma e Volontariato;
Ore 18.30 – Santa Messa nella chiesa parrocchiale a suffragio degli artiglieri defunti;
Ore 21.00 – Concerto “La Grande Guerra – Musica dal Fronte; voci e storie di gente comune” in Piazza XX Settembre, davanti al Municipio, del Brixia Camera Chorus.
A narrare di quegli uomini e di quegli anni sarà la voce narrante dell’attore teatrale Luciano Bertoli, accompagnato dal coro e dall’orchestra a fiati dell’Associazione Musicale Brixia Camera Chorus (70 elementi). Direzione e adattamento musicale del maestro Francesco Andreoli. Voce solista del soprano Federica Cassetti.

Domenica 16 giugno
Ore 08.30 – Apertura Comando presso la Cascina Palazzo dei F.lli Olivetti in via Mantova. Artiglieresco rinfresco per i radunisti. Distribuzione dei buoni rancio;
Ore 09.30 – Ricevimento autorità civili e militari;
Ore 10.30 – Inizio sfilata per le vie cittadine. Sosta in Piazza Vecchia per Alzabandiera e onore ai Caduti di tutte le guerre. Si prosegue per via Garibaldi, Piazza XXV Aprile, via Mazzini per arrivare al Monumento Artigliere sulla Belasina;
Ore 12.30 – Termine della Sfilata;
Ore 12.45 – Pranzo per Artiglieri e simpatizzanti presso il “Centro Parrocchiale Paolo VI” in via Bazzoni (con prenotazione).
Tutta la sfilata sarà accompagnata dalle seguenti bande:
– Banda Giuseppe Verdi Di Gambara;
– Banda con Majorettes di Quaderni (Verona);
– Fanfara dei Bersaglieri di Palazzolo sull’Oglio (Brescia).

Note sull'autore

Valerio Gardoni
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

Seguici

3,370FansMi piace

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: