lunedì 15 Aprile 2024

Brescia e Bergamo capitale della Cultura: l’inaugurazione

Brescia e Bergamo. Tutto è pronto per la grande festa per l’inaugurazione dell’anno della Capitale Italiana della Cultura 2023 che si terrà su entrambe le città dal 20 al 22 gennaio. Interpretazioni per ogni città della propria storia e un racconto coinvolgente ed emozionante di quello che per le comunità di Bergamo e Brescia rappresenta essere Capitale della Cultura.

A Brescia venerdì 20 gennaio la cerimonia inaugurale dell’Anno della Cultura di Bergamo e Brescia si terrà, in contemporanea, al Teatro Donizetti di Bergamo e al Teatro Grande di Brescia, tra loro collegati. Sarà un’unica cerimonia con due palcoscenici da seguire in diretta televisiva.

Nelle piazze e nelle strade di Bergamo e Brescia si riverseranno migliaia di persone per assistere a una pluralità di eventi e appuntamenti con l’arte e lo spettacolo che trasformeranno i due centri cittadini in palcoscenici diffusi e a cielo aperto.

Al mattino e nella prima parte del pomeriggio il programma sarà il medesimo nelle due città. Alle ore 11 migliaia di bambini della scuola primaria canteranno un inno scritto da autori bergamaschi e bresciani, dedicato a Bergamo Brescia Capitale Italiana sella Cultura. L’inno della Capitale sarà eseguito in contemporanea in Piazza della Loggia a Brescia e in piazza Vittorio Veneto a Bergamo.

Nel pomeriggio, dalle ore 16, la manifestazione si sposterà nel centro storico per la grande Sfilata dei 4 cortei. Quattro cortei caratterizzati dai colori del logo di Bergamo Brescia, ciascuno composto da migliaia di persone, sfileranno da 4 punti cardinali delle due città per convergere, rispettivamente, verso Piazza della Loggia, a Brescia, e piazza Vittorio Veneto, a Bergamo. I cortei popolari saranno inoltre accompagnati da ballerini e bande musicali e si chiuderanno, una volta riuniti nelle due piazze, con l’esecuzione da parte dei musicisti dell’Inno d’Italia.

A seguire, le due manifestazioni divergeranno, per declinarsi in modo specifico per ciascuna città: a Brescia CLICCA QUI, a Bergamo CLICCA QUI.

Domenica 22 gennaio per l’intera giornata Bergamo e Brescia apriranno le porte di tutti i luoghi della cultura. In via eccezionale teatri, musei, cinema, fondazioni e molti altri enti saranno visitabili al pubblico e ospiteranno mostre, convegni, esibizioni. Un momento di cultura diffusa e pervasiva che inaugurerà ufficialmente l’anno della Capitale Italiana della Cultura 2023.

Note sull'autore

Valerio Gardoni
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

Seguici

3,370FansMi piace

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: