sabato 13 Aprile 2024

Emozioni e sicurezza al Memorial per Nicolas

Quando domenica 25 giugno le 135 Vespa partecipanti al 2°Memorial Nicolas Comati organizzato con il Vespa Club Fidenza, hanno lasciato Roncole Verdi tra motori rombanti, marmitte calde ed entusiasmo alle stelle, tutti hanno subito inteso che non avrebbero partecipato ad un semplice giro della Bassa, ma sarebbero diventati protagonisti di un Memorial ricco di emozioni.

Così racconta la entusiasmante scorrazzata tra la terra di Verdi, nella Bassa parmense,  Sonia Mezzadri, Presidente della Associazione Nicolas Comati, che ha guidato il corteo di Vespa 2°Memorial Nicolas Comati a bordo di una 500 scoperta, tra clacson fragorosi, sino in piazza Verdi a Busseto, dove, dopo il reboante ingresso in paese, è stata scattata la foto di rito all’ombra della statua del Maestro Verdi con il sottofondo della esecuzione di un “Va, pensiero”.

Il sole di una bellissima domenica d’estate, entusiasmo e tantissimi giovani e poi tutti in tour verso la Bassa, non senza due soste significative per una visita ai magazzini di formaggio padano, e a un agriturismo per assaggi e aperitivi. Quindi rientro a Roncole, per il pranzo, accompagnati con il sostegno musicale di una discoteca installata su una Apecar. Nel pomeriggio la musica di Emanuele Marchesi, amico di Nicolas, e la presentazione del progetto “Guida Davvero Sicura” organizzato in collaborazione con l’Automobile Club di Parma.

“ Con questa iniziativa la Associazione Nicolas Comati vuole continuare nella sua “mission” di fornire strumenti per sensibilizzare giovani e adulti, neo patentati e non, sul tema della sicurezza stradale.” Afferma Sonia Mezzadri “Quale migliore occasione di questo Memorial per ricordare la importanza della responsabilità nella strada? Ai partecipanti sono state richieste una prova di abilità e risposte a quesiti mirati sulla loro conoscenza dei cartelli stradali con l’aiuto di Davide De Leo, della Polizia Locale di Busseto, che saputo unire gioco e formazione per una preparazione alla guida.”

A ciascuno dei due vincitori, Simone Sivelli e Mattia Barbieri, un Corso di Guida Sicura, di una giornata, presso il circuito ACI-SARA di Lainate (MI).

Sonia Mezzadri si è detta soddisfatta per l’atmosfera di festa e di memoria nel ricordo del suo Nicolas. Il quale ha certamente apprezzato la giornata di tutti, vissuta tra gioia, emozioni, sicurezza stradale, all’insegna della salvaguardia del bene più prezioso, la Vita.

Il progetto “Guida Davvero Sicura” dell’Associazione Nicolas Comati, indetto per il 2° Memorial Nicolas Comati, prevedeva un percorso da effettuarsi in Vespa attraverso un percorso nella Bassa Parmense. Progetto rivolto a giovani e meno giovani. I partecipanti potevano parteciperanno a due gare di abilità: una gara di dardi, per la quale se raggiungevano un punteggio di 10 o 9 avranno accesso ad una serie di domande sulla loro conoscenza di cartelli stradali, con il supporto di Automobile Club Parma. Chi risponderà positivamente alla questa prova, era ammesso alla estrazione di due Corsi ACI di Guida Sicura sul circuito ACI/SARA di Arese.

Note sull'autore

Valerio Gardoni
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

Seguici

3,370FansMi piace

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: