giovedì 20 Giugno 2024

Festival della Sostenibilità

Bergamo. Il viale nel cuore della città conosciuto come il Sentierone si prepara a riabbracciare la manifestazione che porta in piazza la cultura della sostenibilità. Sabato 25 e domenica 26 maggio torna il Festival della Sostenibilità.

Il Festival giunto alla tredicesima edizione continua a promuovere una cultura della sostenibilità a tutto tondo, attraverso l’arte, gli eventi, i laboratori e gli approfondimenti tematici, in vista di una inderogabile transizione ecologica, energetica, economica e sociale.

Per due giorni dalle 9 alle 20 appuntamento in centro città con spazi espositivi dedicati
all’economia circolare, giochi in legno per bambini e adulti, test drive di auto elettriche, area food e ristorazione continua e numerose iniziative per tutti.

Sabato mattina da non perdere “Scuole in Festival” dalle 9 alle 11 e a seguire taglio del nastro con le autorità. Nel pomeriggio laboratori e giochi, dibattito sulle elezioni europee, biciclettata culturale e turistica (Velonotte) e cena con il DessBg, mentre per la domenica previsti oltre 50 produttori bio e locali con la Biodomenica di primavera a cura del Biodistretto per l’agricoltura sociale, ma anche show cooking, iniziative ecologiche, gustose degustazioni e tanto altro.

Il Festival della SOStenibilità si è affermato negli anni come punto di riferimento per cittadini e visitatori sugli svariati temi relativi alla sostenibilità in termini ambientali, sociali ed economici. Proprio per svolgere al meglio questo ruolo di divulgatore e sensibilizzatore la location della manifestazione rimarrà il cuore pulsante della città, ovvero il Sentierone e Piazza Matteotti, con spazi resi ancora più fruibili per cittadini, famiglie e turisti grazie ai lavori di ammodernamento che negli ultimi anni hanno abbellito il centro di città bassa, cornice perfetta nella quale calare un festival dell’ambiente e della sostenibilità.

Come avviene dalla sua prima edizione, il vero motore del Festival della SOStenibilità di Bergamo sono tutte le persone e realtà che contribuiscono alla sua realizzazione anno dopo anno. In questo senso, oltre ai partner storici che da sempre collaborano con grande entusiasmo alla manifestazione, il Festival vuole essere un momento di coinvolgimento anche per progetti innovativi e nuove idee.

Note sull'autore

Valerio Gardoni
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

Seguici

3,370FansMi piace

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: