giovedì 20 Giugno 2024

L’inclusione vince sempre

La splendida penisola di Sirmione del Garda accoglie la nona edizione della Festa dello Sport, organizzata dal Comune di Sirmione in collaborazione con tutte le Associazioni sportive locali.

Le numerose iniziative in programma si svolgeranno sabato 25 e domenica 26 maggio presso il Centro sportivo comunale di via Leonardo Da Vinci a Lugana; due giornate all’insegna dello svago e del divertimento con tornei, gare, dimostrazioni ed esibizioni di varie discipline sportive, un’occasione speciale, per ragazzi e ragazze, per fare aggregazione e socializzare in modo costruttivo.

Valore aggiunto alle due giornate è la “corsa/camminata” di domenica 26 maggio: l’inclusione vince sempre: a dare segno distintivo della Festa alle 9:30, “Corri con Merilù oltre la sclerosi multipla”, una corsa non competitiva o camminata di 7 o 13 km organizzata per sostenere i progetti sociali di Merilù, impegnata alla sensibilizzazione sulla patologia della quale è portatrice da quasi 18 anni. Il percorso si snoderà nello splendido scenario della penisola di Sirmione e il ricavato delle quote di iscrizione verrà devoluto all’associazione SE VUOI PUOI ASD

Nella serata di domenica sono programmate le premiazioni delle squadre vincitrici dei vari tornei, e degli atleti che si sono distinti nelle diverse competizioni.

L’attenzione dell’Amministrazione Comunale per favorire la pratica dello sport è costante sul
territorio Sirmionese, sia nei confronti di bambini e giovani, sia nei confronti degli adulti. Le
strutture sportive esistenti vengono costantemente incrementate e rinnovate e durante
l’anno vengono erogati importanti contributi economici alle società e associazioni sportive.
Non solo, sostenere le famiglie attraverso il “buono sport”, contribuendo concretamente alla crescita dei giovani atleti di Sirmione di età compresa tra i 6 e i 16 anni.

Sabato 25 maggio, al mattino, verrà aperto un divertente percorso multisport che darà
modo ai ragazzi di confrontarsi con diverse discipline sportive: pallavolo, basket, tennis, calcio, bici, danza, arti marziali, nuoto, tiro con l’arco, agility dog.

Alla fine del percorso tutti i partecipanti riceveranno una medaglia ricordo e tutti potranno
fermarsi al pranzo offerto dall’Amministrazione Comunale. La Festa proseguirà nel pomeriggio e poi tutta la giornata di domenica con un programma ricco di eventi: tornei di basket, pallavolo, corsa ad ostacoli (OCR), esibizioni di nuoto e danza, danza aerea, arti marziali, partite di calcio, e tanto altro.

Ogni sera alle 19 apriranno gli stand gastronomici, con piatti tipici, vino Lugana e birra. Le
serate saranno allietate con esibizioni, intrattenimenti e musica.

Note sull'autore

Valerio Gardoni
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

Seguici

3,370FansMi piace

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: