venerdì 12 Luglio 2024

L’Inferno di Dante in Miniera

Miniera Gaffione di Schilpario, Bergamo. Venerdì 12 luglio, a partire dalle ore 18:00, nella suggestiva cornice della Miniera Gaffione di Schilpario, si terrà l’evento “L’Inferno di Dante in Miniera”, un viaggio nel cuore della terra alla scoperta di due mondi complementari: la Divina Commedia e la storia della tradizione mineraria della Valle di Scalve.

Un’occasione unica per scoprire la storia della miniera di Schilpario attraverso la lettura di una selezione di canti danteschi.

In un clima che per molti versi richiama lo scenario dell’Inferno dantesco, saranno letti alcuni brani tratti dal primo, terzo, settimo, quindicesimo e trentatreesimo canto e, in parallelo, la lettura animata a cura del Dottor Marco Cannellini su testi di Andrea Maj accompagnerà gli spettatori in un collegamento diretto tra questi canti e le testimonianze reali dei minatori che qui hanno lavorato, per un viaggio suggestivo a cavallo tra tradizione letteraria e storia locale.

L’evento sarà accompagnato da intermezzi musicali con il clarinetto.

Due gli ingressi previsti: alle ore 18.00 e alle ore 19.30. I posti sono limitati. Prenotazione obbligatoria chiamando + 339 605 5118 o via mail miniereskimine@gmail.com

La temperatura all’interno della miniera è di circa 7°, si consiglia quindi un abbigliamento idoneo con pantaloni lunghi, giacca e scarpe da trekking o ginnastica.

Note sull'autore

Valerio Gardoni
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

Seguici

3,370FansMi piace

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: