domenica 26 Maggio 2024

Muri di pianura da scoprire

Calcio e Covo, Bergamo. Pianura da Scoprire, i comuni di Calcio e di Covo e le due Pro Loco, nell’ambito delle giornate dedicate ai “Tesori della media pianura lombarda”, hanno organizzato per il 26 marzo una giornata all’insegna dell’arte murale.

Ad accomunare questi due borghi della Bassa Bergamasca è infatti il fatto di essere una vera e propria galleria a cielo aperto. Le pareti di edifici pubblici e privati ospitano ormai decine e decine di Muri Dipinti che permettono di raccontare la storia locale, gli usi, le tradizioni, i personaggi importanti della Bergamasca.

Il progetto ‘Narrano i Muri’ prende avvio alla fine degli anni Novanta, quando l’amministrazione comunale dell’epoca comincia a far decorare da artisti del calibro di Longaretti, Bodini, Repossi – più altri autori noti a livello locale e studenti di varie accademie nazionali e internazionali – le facciate degli edifici. Nell’arco di pochi anni, diventano quarantasette opere di diversi stili, tecniche e dimensioni.

I Muri Dipinti di Covo sono di recente realizzazione – ottimo il loro stato di conservazione quindi, perché l’arte murale risente degli effetti del tempo – e di grande impatto scenografico. Si va dall’omaggio a Caravaggio proposto da Andrea RAVO Mattoni all’opera dedicata al musicista Giulio De Micheli, eseguita nel 2020 da Matteo Capobianco (in arte, UFOCinque). Con queste opere d’arte si toccano anche temi sociali, sempre riguardanti in senso lato il ‘territorio’: nel 2022 Fabio Petani, per esempio, ha realizzato un Muro dedicato al cambiamento climatico. Ad oggi, i Muri covesi realizzati sono nove e tanti altri sono in corso di progettazione: percorsi tra i Muri e al borgo sono gestiti dalla Pro Loco di Covo alle 10.00, 11.00, 15.00, 16.0, con ritrovo in piazza Santi Apostoli.

Nella giornata di domenica 26 marzo, tutto sarà “condito” con specialità della tradizione prodotte o proposte appositamente per l’occasione. Spazio quindi non solo alla cultura, con le visite, ma anche alla buona cucina con la possibilità di degustare tutte le offerte enogastronomiche dei due comuni.

I volontari della Pro Loco Calciana saranno disponibili per fornire materiale cartaceo e per Passeggiate tra i Muri organizzate gratuite sia per la mattina che per il pomeriggio (ore 10.00, 11.00, 14.00, 15.00, 16.00 e 17.00).

A Calcio si annoverano anche due castelli di proprietà privata. Uno dei due, il Castello Silvestri, sarà visitabile solo al mattino e solo previa prenotazione (via mail: prolococalciana@gmail.com)  con due visite gratuite alle 10.00 e alle 11.00 (fino a esaurimento posti disponibili).

Per quanto riguarda il comune di Covo, i Muri covesi sono nove e tanti altri sono in corso di progettazione: percorsi gratuiti tra i Muri e al borgo sono gestiti dalla Pro Loco di Covo alle 10.00, 11.00, 15.00, 16.00, con ritrovo in piazza Santi Apostoli.

Note sull'autore

Valerio Gardoni
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

Seguici

3,370FansMi piace

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: