lunedì 28 Novembre 2022

Nonno Bastiano diventa Zio per i Bambini Dharma

Leno, Brescia. C’è ora una favola che culla d’affetto i bambini Dharma: “Nonno Bastiano diventa Zio Dharma”, un libro speciale come speciale è il prezioso lavoro di volontariato dell’associazione I Bambini Dharma.

L’associazione si occupa di garantire accoglienza e amorevoli cure ai bimbi abbandonati alla nascita dai genitori nelle strutture ospedaliere bresciane (P.O. Ospedale dei Bambini dell’ASST degli Spedali Civili di Brescia e presso la Fondazione Poliambulanza Istituto Ospedaliero di Brescia).

Neonati sospesi fra una parto non desiderato e un futuro incerto, privo della sfera affettiva su cui ogni essere umano dovrebbe contare. L’attività si svolge anche a favore dei minori che arrivano in ospedale a seguito di maltrattamenti e che, immediatamente allontanati dalla famiglia, si trovano all’improvviso soli, feriti nel corpo e nell’anima, privi di ogni riferimento morale e materiale. Un drappello di volontari dell’associazione I Bambini Dharma diventano “zie e zii” amorevoli per i piccoli neonati.

Come per tutti i bimbi una favola scalda il cuore, il libro “Nonna Bastiano diventa Zio Dharma” scritto dall’attore e scrittore Roberto Capo, illustrato da Paola Longhi, oltre a sostenere l’attività e la vocazione del sodalizio, è d’avvero un libro speciale, che genitori speciali possono regalare ai loro bambini, per aiutarli a diventare presto consapevoli di quanto è importante rispettare la natura e il pianeta in cui viviamo.

Oltre a portare un messaggio di educazione ambientale, il libro è anche interattivo e permette al bambino di usare la sua creatività, i suoi colori, le sue idee e i suoi sogni, grazie a molte pagine di esercizi, dove sbizzarrirsi a colorare, e mettersi alla prova sull’attenzione ai particolari. Tutti i testi sono scritti con un carattere progettato per mitigare alcuni degli errori di lettura comuni causati dalla dislessia e migliorare la leggibilità. Grazie a questo dono il bambino passerà ore costruttive e porrà attenzione.

Ancora più speciale  è stata la domenica di novembre, trasformata in una entusiasmante giornata dai volontari  de I Bambini Dharma, che hanno presentato presso l’ospedale Gaslini di Genova il libro  “Nonno Bastiano diventa zio Dharma” con la donazione di 320 volumi destinati ai bambini ricoverati presso i suoi reparti.

Cassa Padana BCC che da anni è al fianco dell’associazione, sostenendo le iniziative dei volontari per le piccole anime in cerca di un posto nel mondo, non è mancata all’appuntamento con un contributo a sostegno della donazione del libro.

“Un libro come veicolo di emozioni, per trasmettere ancor di più il valore della famiglia ai bambini che hanno la fortuna di avere una mamma e papà ma anche la possibilità di poter conoscere i bimbi soli nell’attesa che l’Istituzione trovi loro una famiglia pronta ad accoglierli e amarli.” racconta la presidente dell’associazione Giovanna Castelli.

Che siano non riconosciuti, abbandonati o allontanati dalle famiglie, tutti questi bambini affrontano un periodo più o meno lungo caratterizzato dalla totale mancanza di una figura con la quale possano stabilire un legame affettivo saldo e profondo, che dia loro tutto il calore, l’affetto e la cura di cui hanno bisogno. La legge consente alla madre di non riconoscere il bambino, di lasciarlo nell’ospedale dove è nato, affinché gli sia assicurata l’assistenza e anche la tutela giuridica. Il nome della madre rimane per sempre segreto e nell’atto di nascita del bambino viene scritto “nato da donna che non consente di essere nominata”. A tutto questo sopperisce il lavoro dei volontari. de I Bambini Dharma.

 

Note sull'autore

Valerio Gardoni
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

Seguici

3,373FansMi piace

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: