giovedì 20 Giugno 2024

Nuovo sito e app per l’ecomuseo di Valle Trompia

L’Ecomuseo di Valle Trompia presenta il nuovo sito web con la mappa di Comunità integrato nella piattaforma, rinnovato e arricchito da una nuova app interattiva finalizzato a far emergere il carattere del territorio, la sua specificità e la sua storia, attraverso un processo partecipato che coinvolge le comunità.

Non è una semplice carta geografica o un inventario di beni e monumenti, bensì un mezzo che permette di definire dall’interno, attraverso una narrazione corale, i contorni del proprio patrimonio storico e culturale, in continua evoluzione.

La comunità vive la mappa, la interroga, scopre le peculiarità e i valori del territorio restituendogli, nel corso del tempo, sotto forma di idee e progetti partecipati. La mappa di Comunità costituisce quindi un processo di ricostruzione di storie individuali e collettive in relazione a luoghi e elementi del territorio, conservandone la memoria per comprendere meglio il presente e immaginare il futuro.

Per l’Ecomuseo di Valle Trompia è stato sviluppato un sistema tecnologico integrato che valorizza la Mappa di Comunità non solo grazie al rinnovo del portale web ma anche attraverso la connessione di quest’ultimo ad una nuova app interattiva con Realtà Aumentata in linguaggio nativo per iOS e Android.

Impiegando le migliori tecnologie per il web, il portale consente di navigare all’interno di un sito internet con funzioni e un layout grafico di ultima generazione, responsivo alle caratteristiche del dispositivo utilizzato, permettendo agli utenti di conoscere l’origine e la mission dell’Ecomuseo di Valle Trompia, il suo territorio e le attività organizzate per esso, anche in collaborazione con i partner aderenti pubblici e privati.

Navigare all’interno della Mappa di Comunità significa “percorrere”:

  • Vie che costituiscono percorsi monotematici relativi ai patrimoni culturali eambientali presenti sul territorio, raggruppati secondo uno specifico ambitod’interesse;
  • Tappe distribuite lungo le Vie che rappresentano: luoghi, elementi naturali eantropizzati interessati da progetti di ricerca, valorizzazione o salvaguardia;
  • Approfondimenti, organizzati in 4 contenitori-icone che, in riferimento allasingola Tappa contengono: bibliografie ed esiti di ricerche; progetti ed elaborati didattici; segnalazioni di salvaguardia; promozioni di iniziative, eventi, servizi e itinerari.

La nuova applicazione, scaricabile sull’Apple App Store e su Google Play Store, consente al pubblico di orientarsi alla scoperta del paesaggio della Valle Trompia ed è in costante dialogo con il portale web rinnovato.

Tale app rappresenta una “libreria di guide” che potrà essere interrogata al fine di scoprire l’intero territorio oppure i singoli territori comunali. Il progetto fa parte di “Geometrie di Valle: per un Piano Integrato della cultura in Valle Trompia.

Note sull'autore

Valerio Gardoni
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

Seguici

3,370FansMi piace

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: