Parma- Prende il via sabato 9 gennaio la terza edizione di “Parole da ascoltare“, ciclo di incontri-concerto organizzati dal Conservatorio di Parma “Arrigo Boito” e finalizzati a presentare le ultime novità editoriali di argomento musicale.

Da Claudio Abbado a Mina, dal barocco di Antonio Vivaldi alla musica contemporanea e pop. Cinque gli incontri a cadenza mensile che si terranno il sabato pomeriggio alle ore 17.00, dal 9 gennaio al 14 maggio, nell’Auditorium del Carmine, tutti a ingresso gratuito. I libri saranno presentati dai loro autori, coadiuvati da esperti e docenti del Conservatorio di Parma, mentre l’esecuzione di musiche a tema sarà affidata a docenti e studenti dei Corsi superiori del Conservatorio “A. Boito” (coinvolti i Dipartimenti di Musica da Camera e d’Insieme, Canto, Fiati, Archi, Percussioni, Jazz a indirizzo popular).

Il primo appuntamento si terrà sabato 9 gennaio, alle ore 17.00, con Federico Maria Sardelli, musicologo e scrittore satirico, autore del libro “L’affare Vivaldi” , Palermo, Sellerio, 2015. Lo scrittore parlerà del suo appassionante romanzo storico, in cui ricostruisce un grande enigma culturale: la storia della discesa nell’oblio della musica di Vivaldi, e della sua travolgente riscoperta, tra il Settecento e l’epoca dell’Italia fascista. Sardelli ricostruisce il destino delle carte del grande compositore con ironia, creando un apologo, umoristico e tragico, della ben nota insensibilità dello Stato italiano verso i suoi patrimoni più nobili.

Al termine dell’incontro seguirà un concerto con alcune delle più famose arie di Vivaldi a cura del Gruppo Orchestrale preparato da Luca Giardini.

La rassegna prosegue con il seguente programma:

  • Sabato 13 febbraio, ore 17.00 – Emilia Fadini e Maria Antonietta Cancellaro in “L’accentuazione in musica. Metrica classica e forme sette-ottocentesche“, Milano, Rugginenti, 2009.
    Incontro con le autrici e Giorgio Dellarole.
    Musiche di C. P. E. Bach, W. A. Mozart, F. J. Haydn interpretate da Emilia Fadini, fortepiano.
  • Sabato 5 marzo, ore 17.00 – In occasione della Festa della donna Roberta Maresci presenta “Mina“, Roma, Gremese, 2015, per la collana “Donne nel mito“.
    Incontro con l’autrice e Emilio Ghezzi.
    Canzoni rielaborate da Emilio Ghezzi e interpretate da studenti del corso Jazz-Pop, preparati da Rossana Casale.
  • Sabato 16 aprile, ore 17.00 – Daniela Iotti in “L’aura ritrovata. Il teatro di Sylvano Bussotti da La Passion selon Sade a Lorenzaccio“, Livorno, LIM, 2014, «Quaderni di Musica/Realtà» 62.
    Incontro con l’autrice e Giordano Ferrari.
    Musiche di Sylvano Bussotti.
  • Sabato 14 maggio, ore 17.00 – Gastón Fournier-Facioin “Claudio Abbado. Ascoltare il silenzio“, Milano, Il Saggiatore, 2015.
    Incontro con l’autore e Graziano Ballerini.
    Esecuzione del programma del saggio preparato a Parma dal Maestro nell’anno 1961.
    Musiche di Béla Bartók e Ludwig van Beethoven, a cura della Fondazione Claudio Abbado.

La rassegna “Parole da ascoltare”, a cura dei docenti Anna Mancini e Graziano Ballerini, gode del patrocinio dell’Assessorato alle Pari Opportunità della Provincia di Parma.
Tutti gli incontri sono a ingresso libero e gratuito.