sabato 13 Aprile 2024

Progettare un nuovo verde sostenibile

Brescia. Le piante ornamentali sono ambasciatrici di bellezza e circondano nel quotidiano la nostra vita, infondono colori e profumi rappresentano una delle prime soluzioni ai problemi ambientali: basterebbe semplicemente più verde per migliorare l’aria che respiriamo.

Coltivare piante ornamentali è principalmente prendersi cura di qualcosa di vivo, che cresce e ci regala uno stupore: una fioritura, un frutto, un soave profumo, ma il tutto richiede dedizione e una sapiente conoscenza delle piante ornamentali. Quali scegliere, i migliori periodi per la potatura, la concimazione, ombra o sole, parassiti e malattie, e soprattutto in questi periodi quale apporto idrico.

A tutto questo risponde il corso “Progettare un nuovo verde sostenibile” a cura e organizzato dall’Associazione Florovivaisti Bresciani, con il contributo di Cassa Padana BCC.

Si apprenderà da veri esperti del settore la scelta di piante perenni o erbe decorative più adatte per contesti ombrosi e con ridotte esigenze idriche, con concreti esempi di progettazione e realizzazione.

Il corso è previsto per il mese di novembre prossimo ma le iscrizioni sono già aperte, l’importo di partecipazione e di – €. 20,00 (esente iva) per socio AFB e ADAF Brescia, – €. 45,00 (compreso Iva) per aziende non associate. Il corso è GRATUITO per soci o clienti Cassa Padana BCC.

Il corso si terrà presso la sede dell’Associazione Florovivaisti Bresciani, in via Luigi Gusalli a Brescia. Le serate del corso verranno comunicate tempo prima dell’inizio.
Costituita nel 1975, l’Associazione Florovivaisti Bresciani conta oggi 155 aziende associate, è oggi una realtà importante sul territorio per le imprese florovivaistiche e un sodalizio quasi unico nel mondo agricolo nazionale, associa tutte le aziende collegate alle tre Organizzazioni Professionali di categoria.

Il programma ed argomenti trattati:
• sessione mattutina, a cura di Valter Angeli. Inquadramento botanico: indicazioni delle varietà più idonee per contesti ombrosi, in ambito privato e pubblico, in un ottica di persistenza vegetativa e longevità. La scelta vegetale in relazione alla gestione sostenibile della risorsa acqua: suggerimenti botanici in ambiti con e senza impianto di irrigazione. Esperienze dirette ed immagini fotografiche di realizzazioni eseguite.
• sessione pomeridiana, a cura di Simone Montani. Giardini tematici e sperimentali: dalla progettazione alla manutenzione di spazi privati, con l’impiego di perenni e erbe decorative

Si chiede di confermare la partecipazione inviando il coupon di iscrizione, scaricabile dal sito Associazione Florovivaisti Bresciani alla segreteria AFB: info@florovivaistibs.it
Per informazioni: Dott. G. Botti 335.7708829

Note sull'autore

Valerio Gardoni
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

Seguici

3,370FansMi piace

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: