domenica 14 Luglio 2024

Sul Naviglio, teatro, danza, musica e poesia

Parma. La rassegna estiva “Sul Naviglio…” festeggia il suo settimo anno e lo fa in grande, con una serie di appuntamenti che, ancor più che in passato, porterà nel cortile della Casa nel Parco, in strada Naviglio Alto, tanti nomi prestigiosi del panorama teatrale ed artistico nazionale, dal 17 giugno all’11 luglio.

Ilaria Drago, Beatrice Schiros, Antonella Questa, Mario Perrotta sono solo alcuni degli ospiti straordinari che quest’anno illumineranno la tradizionale rassegna all’aperto “Sul Naviglio…racconti, teatro, danza, musica, poesia, cinema” realizzata come di consueto da L.O.F.T. APS, nell’alveo di un originale progetto di riqualificazione culturale, oggi sempre più forte e partecipato, della zona compresa tra il Parco del Naviglio e il quartiere San Leonardo.

Come da tradizione la rassegna si svolgerà all’aperto, nel cortile di Officine on/off – dove sarà presente anche un punto ristoro gestito da Bar Glenda che organizzerà merende e aperitivi, ma per alcuni speciali momenti performativi, sia di danza che di musica, la location prescelta sarà il Parco del Naviglio, la verdeggiante e rinnovata area del quartiere San Leonardo, cui si potrà accedere direttamente proprio da Strada Naviglio Alto.

Il ricco programma si articolerà in spettacoli teatrali, concerti, narrazioni per l’infanzia, proiezioni cinematografiche, performance danzate, presentazioni editoriali e conversazioni sulla poesia che per ben 16 giornate, da lunedì a giovedì, animeranno, a partire dal 17 giugno e fino all’11 luglio, l’estate parmigiana di grandi e piccini.

Per quattro settimane l’associazione L.O.F.T. APS con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma e il contributo di Fondazione Monteparma, Cooperativa Sociale Sirio, Chiesi Farmaceutici, Cooperativa Sociale Proges, Oiki, Sipi – presenterà al pubblico un fitto programma di eventi, spaziando dalla prosa alla danza, dalla musica alla poesia, dal teatro per l’infanzia al cinema d’autore.

Anche l’edizione 2024 potrà contare su collaborazioni ormai consolidate nel tempo con diverse realtà locali, quali l’associazione Amici della Biblioteca di San Leonardo, Officine on/off, Centro Giovani Casa nel Parco, Ecole, Progetti&Teatro e da quest’anno, per la parte tecnica, con Davoli Music Center.

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito con offerta libera.

Note sull'autore

Valerio Gardoni
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

Seguici

3,370FansMi piace

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: