mercoledì 7 Dicembre 2022

Ùs da le as: il teatro dialettale bresciano

Brescia. Ritorna per il sedicesimo anno Ùs da le as (voci delle assi) la “stagione” del teatro dialettale bresciano, nei mesi di ottobre, novembre e dicembre un’opportunità unica per il pubblico di poter assistere a numerose rassegne.

Ùs da le às porta in città e provincia le maggiori compagnie dialettali presenti sul territorio. Qui il teatro assume un’anima, le maschere si avvicinano alla gente, portando in regalo l’odore buono del legno delle assi. I poeti e il sapore genuino della lingua dei padri, lingua nobile, che torna unendosi all’unisono col gemere del legno dei palcoscenici, a far vibrare d’emozione le “us de le as”.

Sono ben 23 gli appuntamenti, che vedranno coinvolte 20 compagnie di teatro amatoriale, è il teatro “popolare”, è la vita di tutti i giorni, è l’espressione di una passione che porta tante persone dietro il sipario per regalare un sorriso.

Una stagione che guarda al progetto Brescia e Bergamo Capitali della Cultura 2023, che ha coinvolto l’associazione Palcogiovani, sin dalla prima edizione promotrice dell’evento, con i  Bergamaschi del Gran ducato di Piazza di Pontida, realtà che come Palcogiovani valorizza il teatro, la musica popolare e i poeti in vernacolo.

Tra il ottobre e dicembre gli appassionati potranno seguire, senza sovrapposizione di date, tutte le compagnie in cartellone in  6 Teatri Parrocchiali. L’iniziativa è coordinata dall’Associazione Palcogiovani in collaborazione con il Comune di Brescia, con il fondamentale contributo della Fondazione Asm e la preziosa collaborazione con Vini & Cucina Bresciana e Radio MilleNote come Media Partner.

Alcune curiosità da sottolineare :

La magnifica copia formata da Sergio Isonni e Maria Teresa Danieli presenterà Domenica 9 ottobre alle 15.45 al Cinema Teatro Colonna  ” Chi ta dat la patente ” testi di Velise Bonfante con accompagnamento di Giuliano Papa al violoncello e Dino Miglioli alla Fisarmonica.

Novità assoluta, la prima del nuovo spettacolo di Charlie Cinelli: “Una storia fatta di Canzoni” Canto – Racconto, dall’infanzia … all’immaturità, che verrà ospitato al Teatro Santa Giulia del Villaggio Prealpino il 26 di Novembre. Possibilità di acquisto prevendite sul circuito Live Ticket e direttamente alle aperture del teatro (www.teatrosantagiulia.org) costo € 10.

Dalla provincia di Cremona e precisamente da Sospiro, sarà ospite del Cinema Teatro Sereno una delle più note compagnie, “I Malgiost ” che porterà in scena la commedia brillante ” Cor de mama el sbaglia mai ” di Giorgio Tosi per la regia di Aldo Rossini.

Note sull'autore

Valerio Gardoni
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

Seguici

3,371FansMi piace

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: