Tempo di lettura: 2 minuti

Val trompia, Brescia. Nel mese di marzo il Val trompia si alza la voce delle donne, anche quest’anno la Consulta per le Pari Opportunità della Comunità Montana di Valle Trompia è lieta di presentare “Voce alle donne 2019”. Incontri rivolti ai cittadini e alle cittadine della Valle, ma non solo, che si svolgeranno dal 2 al 29 marzo in vari comuni del territorio. Un ricco calendario di eventi, quali: presentazioni di libri, spettacoli teatrali, convegni, concerti, mostre, film. mimosa“Voce alle donne” riunisce le iniziative “al femminile” organizzate dai Comuni della Valle e dalle Associazioni del territorio, l’iniziativa intende promuovere e valorizzare la figura femminile attraverso incontri culturali che favoriscano la conoscenza e il dialogo, al fine di costruire rapporti paritari tra uomini e donne, per superare gli stereotipi di genere. La vita personale e sociale degli individui deve essere arricchita sia dalla componente femminile, sia da quella maschile, con eguale dignità per poter superare gli stereotipi che favoriscono la violenza contro le donne.

Il programma: Locandina eventi Locandina eventi2

Ricordando che è attivo il Centro Antiviolenza VivaDonna con sede a Gardone Val Trompia, un punto di ascolto ed accoglienza per tutte le donne della Valle Trompia vittime di violenza fisica, psicologica, sessuale, economica, stalking. Dov’è possibile chiedere aiuto, ricevere protezione ed essere accompagnate verso un nuovo progetto di vita.

Il Centro VivaDonna è situato presso il Complesso Conventuale S.Maria degli Angeli a Gardone Val Trompia in Via San Francesco d’Assisi, con ingresso adiacente al parcheggio della piscina comunale. Si può telefonare ai numeri 335.7240973 o 030.8337422 per un colloquio telefonico, per ricevere informazioni o per fissare un appuntamento. Accedervi direttamente e gratuitamente per un colloquio di accoglienza o scrivere all’indirizzo mail: antiviolenzavalletrompia@gmail.com

L’ascolto telefonico è garantito nell’orario di aperura del Centro, negli altri orari è sempre attiva la segreteria telefonica. Il numero nazionale di pubblica utilità 1522 Antiviolenza e Stolking è attivo 24h su 24 e orienta ai servizi locali. Lo Sportello è condotto da operatrici formate e specializzate nell’accoglienza e nell’ascolto di donne in situazione di violenza domestica ed extra domestica.

Sono inoltre garantite prestazioni di consulenza ed assistenza legale e gratuito patrocinio, supporto psicologico da professioniste aderenti all’Associazione Casa delle Donne CAD di Brescia ed un eventuale coinvolgimento dei servizi territoriali per l’orientamento all’autonomia abitativa e lavorativa.

Sono assicurati riservatezza, anonimato e il trattamento dei dati personali secondo la normativa vigente.

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *