venerdì 1 Marzo 2024

Musica per Occhi Azzurri Onlus

Cremona. “Creiamo Speranza nel Mondo” il motto dell’anno rotariano per il 2023/2024, in questo solco il Rotary Club Cremona Monteverdi ha deciso di focalizzare il suo service principale sul tema della disabilità nei bambini e negli adolescenti, con particolare riferimento ai disturbi del neurosviluppo.

Il sodalizio cremonese ha maturato la decisione di sostenere il progetto di Fondazione Occhi Azzurri Onlus, e del suo presidente Ing. Filippo Ruvioli, volto alla realizzazione a Cremona del nuovo “Centro riabilitativo e ricreativo Sinapsi CR²” che sta per essere ultimato e che diventerà un punto di riferimento nazionale per le malattie del neurosviluppo.

Entrando nel dettaglio del service il Rotary Club Cremona Monteverdi all’interno del nuovo Centro Sinapsi CR² co-finanzierà da un lato l’allestimento dell’aula destinata alla musicoterapia mediante l’acquisto di strumenti musicali adeguati alla fascia d’età e alle particolarità degli utilizzatori e dall’altro l’erogazione di sedute, singole o collettive, di musicoterapia. Stimando di poter finanziare circa 200 ore di attività musicoterapica.

Il progetto del Club prevede inoltre l’organizzazione di attività di sensibilizzazione e oinvolgimento della comunità sul tema della disabilità e della diversità, anche in ottica DEI (Diversità, Equità e Inclusione), promuovendo l’attività del Rotary a supporto dell’inclusione e dell’apertura rispetto alle tematiche affrontate dal progetto.

Per supportare finanziariamente il service, il Rotary Club Cremona Monteverdi ha organizzato una raccolta fondi attraverso la vendita dei biglietti per il concerto benefico per violino e pianoforte che si terrà a Cremona il 22 marzo presso l’Auditorium Giovanni Arvedi del Museo del Violino, e che vedrà come protagonista della serata il violinista di fama internazionale Sergej Krylov, accompagnato al pianoforte dalla pianista greca Nefeli Mousoura.

Il concerto prevede un programma tra Romanticismo e Novecento storico con musiche di César Franck, Manuel de Falla, Pablo de Sarasate. Il concerto, visto il suo protagonista non potrà che essere virtuoso a livello tecnico, ma comunque tra classicismo e virtuosismo spiccato.

Il Maestro Krylov, recentemente insignito della cittadinanza onoraria della Città di Cremona, sposando l’iniziativa promossa dal Rotary Club Cremona Monteverdi, si esibirà a titolo completamente gratuito, permettendo così di dare maggior valore alla raccolta fondi.

Anche l’utilizzo dell’Auditorium sarà franco di spese grazie all’intervento di uno sponsor, che condividendo appieno l’iniziativa, ha voluto contribuire al successo del service. Nel progetto è stata coinvolta anche la Fondazione Comunitaria per la Provincia di Cremona.

Tutti noi, supportando l’iniziativa con l’acquisto e la promozione della vendita dei biglietti del concerto, possiamo aiutare a percorrere la strada verso una società sempre più inclusiva e “Creare Speranza nel Mondo”, come appunto recita il motto del Presidente Internazionale del Rotary Gordon McInally.

Per info e prenotazioni concerto: concerto22marzo@gmail.com

Note sull'autore

Valerio Gardoni
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.
[td_block_social_counter facebook="popolisweb" custom_title="Seguici" style=""]

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: