venerdì 21 Giugno 2024

Non è mai troppo tardi per leggere

Padernello, Brescia. Il piacere di sfogliare le pagine di un libro tra le mura di un maniero che da solo ti catapulta in un libro di favole è l’invito alla giornata di laboratori e incontri per tutte le età, tra attività interattive e divertenti per avvicinarsi ed immergersi nel mondo della lettura al Castello di Padernello.

Una giornata di curiosità per la parola scritta, per il racconto che stimola la fantasia, l’attenzione, lo studio, la ricerca, ma anche il senso critico, la memoria e non da ultimo la capacità di socializzare: si legge, infatti, per scoprire sé stessi ma anche per riconoscersi nell’altro, attraverso le esperienze narrate, rifondando la propria visione della realtà in quell’universo immaginato e racchiuso nella pagina.

Il programma:

Dalle ore 14:00 alle ore 18:00 “NON VEDO L’ORA DI … LEGGERE!” LABORATORIO EDUCATIVO DI LETTURA
Cooperativa sociale Elefanti Volanti

Dalle ore 14:30 alle 18:00 WORKSHOP CREAZIONE TAVOLA DI FUMETTO
Associazione Artigiani delle Nuvole

Ore 15:30 e 16:45 FIABA ANIMATA INTERATTIVA
Biridilla

Ore 18:00 LA LETTURA “SPIEGATA A MIO MARITO” – CONFERENZA SPETTACOLO
Percorso narrativo esperienziale
con l’attrice Lucilla Giagnoni

La Fondazione Castello di Padernello capofila del progetto, con i partner Fondazione Provincia di Brescia Eventi ed Associazione Comuni delle Terre Basse, ha sviluppato nei 20 mesi del progetto una varietà di incontri con i giovani, con le famiglie, per costruire alla fine una community di lettori, dove i giovani sono i protagonisti principali per coinvolgere gli adulti, i genitori nella lettura dei libri.

Il Presidente Pedroni della Fondazione Castello di Padernello, interrogato sul progetto ci dichiara: “È stato un progetto veramente impegnativo, purtroppo sia i giovani che gli adulti si approcciano ormai raramente alla lettura dei libri, è stato quindi fondamentale trovare tanti diversi spunti per riavvicinarli alla lettura. Abbiamo perciò sperimentato molte e diverse forme per avvicinarli alla lettura, dai libri cartacei messi in appositi espositori nelle botteghe, negli oratori dei paesi e delle loro frazioni, ai podcast, ai reading letterari, agli aperitivi letterari. Sabato e domenica facciamo una nutritissima azione di coinvolgimento, che sarà il punto di partenza di eventi che continueranno nelle diverse forme ad essere organizzati dalla nostra Fondazione, affinché la comunità di lettori che si è creata continui a godere della bellezza e della necessità della lettura. Così come tutte le attrezzature acquisite per l’azione 100% Young Made, siano l’inizio di un percorso che all’interno della Fondazione diventi un momento fondamentale per la crescita dei nostri ragazzi. Leggere diventa il punto nodale della conoscenza e la conoscenza la base per sviluppare progetti di comunità e coesione sociale, per questo motivo gli eventi di sabato e domenica saranno gli ultimi eventi del bando, ma il punto di partenza per il progetto dedicato alla lettura che diventeranno degli appuntamenti fissi per la comunità dei lettori.

Note sull'autore

Valerio Gardoni
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

Seguici

3,370FansMi piace

Articoli recenti

Ti Potrebbe interessare: