Tempo di lettura: < 1 minuto

Milano – La primavera è passata, ma Orticola c’è lo stesso! La Mostra-Mercato Orticola sboccia per la prima volta in settembre. Un’edizione unica che offre mezza giornata in più. Un’edizione per sostenere il verde di Milano e far rivivere la città.

Orticola di Lombardia, associazione senza scopo di lucro e ideatrice della mostra-mercato, ha deciso di organizzare quest’edizione settembrina con l’intento di riprendere il dialogo tra il vivaismo specializzato e il pubblico degli appassionati di piante e giardini, dopo un anno di interruzione a causa dell’emergenza sanitaria.

I vivaisti e le loro produzioni tornano a essere il cuore della manifestazione: il confronto, il dialogo, l’occasione di scambio di pareri e opinioni è una delle principali caratteristiche della Mostra Mercato Orticola.

Un’edizione in cui le piante saranno protagoniste, con un’esposizione particolarmente interessante e dove i nostri visitatori possono scoprire, ammirare e immergersi in piante, fiori, profumi e colori tipici di questo particolare periodo dell’anno.

Per la prima volta si possono trovare piante erbacee che a maggio sarebbero state ancora troppo piccole o altre piante che danno il meglio di sé proprio al termine della stagione più calda e luminosa, quindi nuove fioriture, semplici o vistose, ma sempre colorate, e talvolta tanto durature da protrarsi fino alle prime gelate.