Cremona. II progetto “Alimentiamo il contagio positivo della conoscenza”, condotto dal Comune di Cremona, in collaborazione con l’Universita Cattolica del Sacro Cuore e con il centro di ricerca Engageminds-Hub, è quello di creare un programma educativo per i giovani cittadini del cremonese volto ad aumentare il loro coinvolgimento attivo nella gestione dell’alimentazione e la loro consapevolezza nell’utilizzo di informazioni corrette per consumi alimentari adeguati, salutari e sostenibili in termini ambientali e di limitazione degli sprechi.II progetto ambisce a generare una sensibilizzazione a cascata, a partire dai principi della psicologia applicata ai consumi alimentari e dell’engagement grazie al supporto di rappresentanti delle principali realtà di aggregazione giovanile radicate nel territorio cremonese che parteciperanno a 3 giornate di formazione (3, 4 e 6 novembre dalle 15.00 alle 17.00 presso il Comune di Cremona) condotte da docenti esperti, in occasione delle celebrazioni italiane  della Giornata Mondiale dell’Alimentazione 2020.

Attraverso un processo a cascata i rappresentanti coinvolti potranno diventare loro stessi formatori e sensibilizzare altri giovani della loro rete, promuovendo un coinvolgimento dal basso ed un cambiamento nell’approccio alla salute e all’alimentazione.

La presentazione del progetto si terrà giovedì 15 ottobre all ore 9 alla Sala Quadri del Comune di Cremona.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome