Reggio Emilia – Proseguono a tamburo battente gli appuntamenti  il Nuovo Teatro San Prospero. Sabato 25 gennaio, alle ore 21.00, sul palco del teatro reggiano andrà in scena “Analisi Illogica”, scritto e diretto da Marco Predieri, con Giorgia Trasselli e Simone Manzola, una commedia ricca di ironia e colpi di scena.

“Certi incontri proprio non te li aspetteresti mai! Ma quando il destino decide di burlarsi di te … allora o provi a riderci sopra, o pensi alla vendetta … o ricorri in analisi, tuo malgrado!”

Questa nuova commedia ha la struttura e la suspense di un thriller con tutta l’ironia che può scaturire da un goffo malinteso, ma da quale parte verterà il finale è tutto da capire. Ospite per una notte nello studio, con cameretta e cucinotto annessi, di un’amica psicologa, la nostra protagonista, la splendida Giorgia Trasselli, si troverà a fronteggiare un maldestro visitatore, con tanto di pistola e le idee un po’ confuse, introdottosi dalla finestra in cerca di … chiarimenti … circa la propria situazione sentimentale.

Un perfetto sconosciuto, forse uno squilibrato, dal quale certo la signora non si aspetterebbe mai di raccogliere rivelazioni che potrebbero costringerla a rivedere le proprie stesse convinzioni. Un intreccio brillante, che si colora di comicità e sfumature noir in un crescendo vorticoso che mette in gioco tutti i talenti dei suoi due splendidi interpreti.

Protagonisti di questo divertente spettacolo sono Giorgia Trasselli, nota al grande pubblico per avere interpretato il ruolo della Tata nella sit com “Casa Vianello” a fianco di Sandra Mondaini e Raimondo Vianello oltre ad averla vista protagonista in vari sceneggiati televisivi tra cui “Distretto di Polizia 2″, “Giochi pericolosi”, “Don Matteo 7”, “R.I.S. – Delitti imperfetti”, e Simone Marzola, uno tra i più apprezzati doppiatori italiani, attualmente voce principale della serie “Il segreto”, nonché apprezzato performer di musical.