giovedì 29 Luglio 2021

Canale: Animalia

Tris di piccoli di Cicogna nera

Bussolengo, Verona - Tris di piccoli di cicogna nera spiati dalle telecamere di sorveglianza del Parco Natura Viva di Bussolengo: un ramo troppo sporgente ha impedito di immortalare il momento della schiusa ma oggi, a poco più di una settimana di vita, stanno bene e il loro nido non viene mai lasciato incustodito da mamma e papà.

Eglazine, duemila chilometri al confine dell’Europa

Francia del sud, Parc Règional des Grands Causses: i 10 mesi successivi alla sua reintroduzione in natura, Eglazine li trascorre perlustrando in lungo e in largo valli e montagne limitrofe. Un bel viaggio per questa giovane gipeta nata al Parco Natura Viva di Bussolengo, nel veronese.

Lotto, salva la pelle ai canguri

L’Italia è il principale paese in Europa importatore di pelli di canguro, oltre 100 tonnellate l’anno; pelli trattate nei distretti conciari nazionali per poi essere utilizzate da aziende italiane e straniere, prevalentemente nel settore sportivo (per farne scarpe da calcio, ma anche tute per motociclismo), e in parte da aziende di abbigliamento e calzaturiero del lusso.

Il Parco Natura Viva riapre le porte

Bussolengo, Verona - Dopo 252 giorni di chiusura imposti dall’emergenza Covid tra 2020 e 2021, oggi mercoledì 28 aprile il Parco Natura Viva di Bussolengo riapre i propri cancelli al pubblico. Durante tutto questo periodo, è stato il pubblico a dare un enorme aiuto destinato alla gestione degli animali ospitati e ai 25 progetti di conservazione delle specie a rischio di estinzione.

Animali in città

Bergamo con Modena e Prato sono le città italiane a che meglio accolgono i nostri animali, è quanto esce da un’indagine di Legambiente dalla nona edizione di Animali in città, premiate come città virtuose. Un’ indagine sui servizi offerti dalle amministrazioni comunali e dalle aziende sanitarie per la gestione degli animali d’affezione.

Emergenza Bertucce: sempre meno acqua per loro

Bussolengo, Verona - La bertuccia rischia di scomparire anche dai suoi ultimi baluardi se non saremo in grado di frenare la corsa al rialzo delle temperature, responsabile di un conflitto con l’uomo sempre più aspro per la contesa di una risorsa vitale: l’acqua.

Per la conservazione e salvaguardia delle balene

Possono dormire sonni tranquilli le balene della costa ovest di Tenerife, da poco è stata dichiarata sito Patrimonio per la Conservazione e Salvaguardia delle Balene (Whale Heritage Sites – WHS). È la prima area marina europea a ottenere questo riconoscimento ed essere insignita della certificazione Responsible Watching dal World Cetacean Alliance.

Trenta eventi con il lupo

Stretti nella quattro mura domestiche da quasi un anno la voglia di evadere è direttamente proporzionale all’allungarsi delle giornate, seppur fredde, di febbraio. A soccorrere il desiderio di aria aperta arriva l’associazione Io non ho paura del lupo che ha programmato una serie di uscite dal 21 febbraio all’aria aperta.

Seguici

3,255Mi PiaceLike
501FollowersFollow
534FollowersFollow
3,550IscrittiIscritto

Più cliccati