Tempo di lettura: 2 minuti

Brescia. Il festival di circo contemporaneo, danza, musica e teatro urbano torna a riempire il centro storico della città, il Circuito CLAPS presenta La Strada Festival 2022 per la XVª edizione in programma il 14, 17, 22, 23 e 24 luglio.

Per il quindicesimo anno, il progetto La Strada rende Brescia una finestra aperta su circo contemporaneo, danza, musica e teatro urbano a livello internazionale, durante l’estate in città. Un pubblico di tutte le età ha preso parte agli eventi proposti che hanno sempre riscosso un notevole successo e grande partecipazione. Sin dal 2008, Circuito CLAPS, in collaborazione con il Comune di Brescia e con il sostegno del Ministero della Cultura, ha programmato sin dal 2008 centinaia di performance di altissimo livello artistico tra le vie e piazze del centro, il Castello, il Broletto…

Così, il patrimonio architettonico e culturale della città è diventato, grazie a La Strada Festival, un grande palcoscenico per artisti provenienti da tutto il mondo e gli spettacoli sono divenuti un appuntamento imperdibile nell’estate in città. Come da tradizione, l’iniziativa è pensata per tutta la famiglia e i titoli in cartellone afferiscono a tantissime discipline diverse, dalla clownerie all’acrobatica, dalla musica alla danza urbana.

E ora, dopo due anni in cui l’iniziativa è stata organizzata in versioni ridotte dato il perdurare della pandemia nel 2020 e nel 2021, La Strada quest’anno abbandona il formato “Short”. L’edizione 2022 costituisce un primo tentativo di realizzare il format originale, quello di un’iniziativa vicina alle persone e al suo affezionatissimo pubblico. Quest’anno affianchiamo alla programmazione in Broletto anche qualche performance in centro storico e aggiungiamo un’anticipazione nel quartiere Primo Maggio.

Gli spettacoli del 14 e del 24 luglio (centro storico) sono gratuiti.

Gli spettacoli in Broletto hanno un biglietto unico di 5€, acquistabile sul posto da un’ora prima dell’inizio e online su www.claps.lombardia.it. È possibile acquistare anche l’Abbonamento 4 spettacoli in Broletto al prezzo di 15€.

Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.