Tempo di lettura: < 1 minuto

Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Come si era anticipato in un precedente articolo, la celebrazione della ricorrenza del “Giorno della Memoria” a Pescarolo si svolgerà ugualmente, anche se in forma ridotta, come concordato anche dai responsabili dell’Associazione con il Comune, con l’auspicio che anche la situazione climatica non arrivi a complicare ulteriormente la situazione.

Questo in sintesi è il programma comunicato dalla Presidente Laura Vacchelli dell’A.N.C.R. “S.TEN.R.RUGGERI”. L’appuntamento, come preannunciato a suo tempo dall’apposito comunicato dell’Associazione, è confermato per le ore 18,30 di giovedì 27 gennaio presso il Cimitero Napoleonico di via Mazzini. In merito si ricorda a chi fosse interessato a partecipare, di indossare la mascherina FFP2 ed essere in possesso del green pass. La commemorazione inizierà con l’accensione del braciere, seguirà la lettura del testo della legge che istituiva la “Giornata della Memoria”, seguirà un intervento del Sindaco di Pescarolo Graziano Cominetti ed infine la lettura di una testimonianza. A chiudere la serata l’intervento della Presidente della sezione ANCR Laura Vacchelli.