Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Questo il titolo dell’incontro che si è svolto, nella mattinata di domenica 2 febbraio presso la sala Camozzi di Cassa Padana, promosso dall’Associazione apicoltori Lombardi con la partecipazione di esponenti delle associazioni di categoria di Brescia e Cremona.

A ricevere gli ospiti la Presidente Esterina Mariotti e  Irene Pavesi per un’iniziativa realizzata nell’ambito dei programmi finanziati, ricevuto il contributo regionale della campagna 2019/2020. Relatore dell’incontro Aldo Metalori, un apicoltore con un’esperienza pratica ultradecennale, acquisita attraverso 50 anni di gestione dell’azienda che possiede nel comune di Capannoli in Toscana, specializzandosi nella produzione di polline.

Un’esperienza pratica non da poco, che arricchisce ogni giorno chi entra nel mondo della scienza e in contatto con vari Istituti di ricerca. Il signor Aldo ha poi completato il suo percorso entrando nel mondo con una fattiva collaborazione con vari Istituti di ricerca.

Oggi Metalori era a Pescarolo per mettere a disposizione la sua esperienza ad operatori del settore, provenienti da tutto il nord Italia, trattando di un tema d’attualità: i cambiamenti climatici e i riflessi che questi hanno nella gestione dell’apiario.

La mattinata si è poi conclusa presso il ristorante La Resca di Vescovato, preannunciando il prossimo incontro che si terrà a Fiesco il 23.02.20 sul tema “alimentazione moderna in apicoltura”.