Innamorarsi di un viaggio lento e panoramico tra le cime innevate? Quale migliore occasione: dal 14 al 16 febbraio la Ferrovia Vigezzina-Centovalli propone biglietti speciali per concedersi un’esperienza di viaggio unica e decisamente vantaggiosa lungo i 52 km del percorso ferroviario tra il Lago Maggiore e la Val d’Ossola, tra Svizzera e Italia, nel cuore della stagione invernale.

I biglietti speciali includono i costi di prenotazione del posto e l’eventuale supplemento per viaggiare sui convogli panoramici.

Le promozioni saranno valide solo dal 14 al 16 febbraio e il costo è riferito al viaggio per due persone:
– Domodossola-Locarno o Locarno-Domodossola al prezzo speciale di € 22 a coppia, andata e ritorno
– Locarno – Santa Maria Maggiore al prezzo speciale di € 15 a coppia, andata e ritorno
– Domodossola – Santa Maria Maggiore al prezzo speciale di € 12 a coppia, andata e ritorno.

Al romantico viaggio a bordo dei convogli che collegano Italia e Svizzera sono abbinati proposte ed eventi delle principali località: Domodossola, Locarno e Santa Maria Maggiore.

Il centro Termali Salini di Locarno, facilmente raggiungibile a piedi dalla stazione di Locarno Muralto, propone un pacchetto relax (valido il 14, 15 e 16 febbraio) con cui rilassarsi e rigenerarsi dimenticando lo stress quotidiano e un’offerta speciale valida solo il 14 febbraio con accesso al bagno turco privato.

Santa Maria Maggiore, capoluogo della Valle Vigezzo offre un ricco ventaglio di opportunità: biglietti a metà prezzo per l’ingresso al Museo dello Spazzacamino e alla Casa del Profumo, romantiche escursioni guidate al crepuscolo, menù e offerte speciali di bar, pasticcerie e ristoranti.

A Domodossola si va alla scoperta di un borgo medioevale dal fascino antico, abbinando una passeggiata lungo la Via Crucis che conduce al Sacro Monte Calvario, patrimonio Unesco.