E’ stata lanciata in Lombardia l’iniziativa Turnaround Financing volta a finalizzata a sostenere le imprese lombarde che hanno intrapreso un processo di ristrutturazione e necessitano di risorse per finanziare la fase di rilancio del business.

L’invito si rivolge alle PMI (con esclusione delle micro imprese) e alle midcap (imprese con organico fino a 3mila dipendenti) che abbiano in corso e rispettato per almeno un anno e mezzo un accordo di ristrutturazione dei debiti con i propri creditori o un concordato in continuità omologati.

Finlombarda concede finanziamenti assistiti da garanzia regionale gratuita, di importo compreso tra 500.000 e 2 milioni di euro e durata 48 mesi. L’intervento finanzia gli investimenti per l’acquisto di beni materiali (per esempio impianti, macchinari, attrezzature, etc.) e immateriali (per esempio licenze, brevetti, software etc.) nell’ambito di più ampi piani di ristrutturazione e rilancio aziendali.

Le domande di partecipazione potranno essere presentate fino al 30 dicembre 2021.