Tempo di lettura: 2 minuti

E’ stato ufficialmente acquistato nei giorni scorsi dalla Pallacanestro Crema il talentuoso giocatore nigeriano ma di formazione italiana Emmanuel Adeola Adekunle. Nato il 7 giugno 2004 Adeola è un pivot di 199 cm per 88 kg di peso ed indosserà la maglia numero 14 e che esordirà nella difficile gara interna con i nuovi compagni contro la terza forza del campionato Gemini Mestre 1958.

La sua giovane carriera inizia nella capitale dove disputa le giovanili con la maglia della Stella Azzurra Roma con la quale gioca i campionati Under 15, 16 e 18 di Eccellenza dove mette a segno 630 punti in 53 apparizioni sul parquet con una media di 12 punti a gara.

Nella stagione 2019-2020 esordisce tra i professionisti in serie B con la canotta della Stella Azzurra Roma dove mette a segno una media di 8.4 punti in 16 partite per un totale di 134 punti ed un best score di 15. Nella seconda parte della stagione compie il grande salto e viene acquistato da Roseto dove disputa il campionato di serie A2 ma a causa dell’emergenza Covid-19 riesce a raccogliere un gettone di presenza.

Nella stagione appena conclusa inizia la sua avventura in Sicilia dove viene ingaggiato dalla Pallacanestro Trapani e disputa il campionato di serie A2, mettendo a segno 21 punti in 9 partite con un high score di 6. A metà stagione rimane sempre in Sicilia e si sposta nella vicina Ragusa dove con la Virtus Kleb disputa il campionato di serie B. Prima della chiamata della formazione cremasca, Adeola è rimasto fermo in attesa di una chiamata. Il giocatore ha firmato sino al termine della stagione corrente.

Adeola prende il posto del senegalese Fadilou Seck che terminerà la stagione corrente con la maglia del Lions Bisceglie, formazione militante nel campionato di serie B girone D e fresca vincitrice della Final Eight di Coppa Italia di categoria.