Tempo di lettura: 2 minuti

Brescia. Strumenti a fiato, percussioni e non solo, sino all’8 ottobre  sono aperte le iscrizioni alla scuola popolare di musica promossa dall’Associazione Filarmonica “Isidoro Capitanio” – Banda cittadina di Brescia – per l’anno scolastico 2021/2022.

La Scuola popolare di musica è accessibile a tutti, a partire dai 4 anni in su senza limiti di età. Infatti è aperta ai bambini delle scuole dell’infanzia e primaria, agli studenti delle medie inferiori, superiori e universitari, ai giovani lavoratori e agli adulti.

Organizza corsi di: flauto traverso, oboe, fagotto, clarinetto, sassofono, tromba, trombone, corno, eufonio, bassotuba, percussioni, mandolino, chitarra, violino, violoncello,  contrabbasso, fisarmonica, pianoforte, propedeutica musicale, propedeutica alle percussioni, canto corale, musica d’insieme, marching band e tecnica direttoriale. Novità di quest’anno scolastico i corsi di pianoforte e di tecnica direttoriale.

L’attività didattica prenderà avvio da lunedì 18 ottobre. Agli allievi che non ne siano in possesso, la Scuola fornisce in uso gratuito lo strumento musicale prescelto.

 

La musica è un grande strumento di crescita culturale ma anche di socializzazione, soprattutto quando si opera a contatto con più soggetti – in particolare giovani.
La musica aiuta ad avere più fiducia in se stessi e nelle proprie capacità creative, ad avere meno paura dell’altro, ad accettare le differenze.
La musica è una componente importante per la formazione culturale e la crescita civile dei cittadini

 

Le iscrizioni si raccolgono presso la sede della scuola in via Odorici (all’interno del parco pubblico) dal lunedì al venerdì dalle ore 9,30 alle ore 12,00 e dalle ore 15,00 alle ore 18,00. È possibile comunque inviare la scheda di iscrizione via mail [email protected] dopo averla richiesta alla segreteria.

Con l’attuale situazione legata al Covid-19, la “Isidoro Capitanio” attua tutte le misure di prevenzione predisposte dagli organi competenti, applicando un protocollo con indicazioni precise su quali sono i comportamenti obbligatori di tipo igienico-sanitario che devono adottare tutti coloro (operatori dell’Associazione, insegnanti, allievi, genitori e accompagnatori) che frequentano la sede.

In base al Decreto Legge n. 105/2021, la presenza nella struttura prevede l’obbligo di Green pass a partire dai 12 anni di età o per chi non ne è munito di tampone negativo effettuato entro le 48 ore precedenti l’ingresso nella sede.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti telefonare allo 0303756449.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome