Tempo di lettura: 3 minuti

Sono stati ratificati nei giorni scorsi dall’Ufficio Gare del Comitato Regionale Lombardo i gironi per il campionato di pallacanestro di serie D 2020-2021 che vedrà ai nastri di partenza ben 96 formazioni suddivise in 12 gironi da 8 squadre.

Rispetto alla scorsa stagione che vedevano al via 84 compagini suddivise in 6 gironi quest’anno si segnala l’aumento delle squadre al via con relativo aumento dei gironi di qualificazione. Ai nastri di partenza come già accaduto lo scorso anno troviamo i cremaschi dell’Ombriano che sino a qualche settimana fa era nella lista dei ripescaggi per la serie C Silver, la Bees Crema che giocherà le gare interne al PalaCoim di Offanengo, la Jokosport Izano e la Tazio Magni Gussola che sono state inserite nel girone A insieme alle bergamasche Verdello, Basket 86 Caravaggio e Scuola Basket Treviglio.

Nel girone B sono state inserite le bresciane Bedizzole, Gussago 2014, New Prevalle (autoretrocessa dalla serie C Gold), Padernese Paderno Franciacorta, Chiari, Sarezzo, la new entry Pallacanestro Iseo e River Orzinuovi.

Nel girone C sono state inserite Centro Basket Pescate (LC), Cral Dalmine (BG autoretrocessa dalla serie C Silver), Vercurago (LC), Polisportiva Caluschese Calusco d’Adda (BG), Centro Basket Alto Sebino Costa Volpino (BG), Sebino Basket Sarnico (BG), Polisportiva La Torre Basket Torre Boldone (BG autoretrocessa dalla serie C Silver) e Polisportiva Brembate Sopra (BG).

Il girone D è composto dalle comasche Tavernerio, Rovello Porro (autoretrocesso dalla serie C Gold), Indipendente Appiano Gentile (CO), Cabiate (CO), Olimpia Cadorago (CO), Figino Serenza (CO), Abc Lomazzo (CO) e Pallacanestro Como.

Il girone E è composto da Forti e Liberi Monza 1878 (MB), Rovagnate La Valletta Brianza (LC), Gerardiana Monza (MB), Giovanile Civatese Civate (LC), Sportiva Sondrio, Pallacanestro Lissone (MB), Masters Carate Brianza (MB) e Nibionno (LC).

Il girone F è composto da U.S. Sant’Antonino Nova Milanese (MB), Biassono (MB), Aurora Desio 94 (MB), Seregno (MB), Forze Vive Inzago (MI), Di.Po.Vimercate (MB), Club Cavenago Brianza (MB), Asa Cinisello Balsamo (MI).

Il girone G è composto dalle milanesi Cbc Show Camp Corbetta, Mastini Turbigo, Accademia Alto Milanese Legnano, Leoniana Milano, Vittuone, Cmb Rho, Club Arlunese Arluno ed Ardor Bollate.

Nel girone H troviamo San Giovanni Bosco Abbiategrasso (MI), Trezzano sul Naviglio (MI), Pro Loco Rozzano (MI), Sportiva Boffalorese Boffalora Sopra Ticino (MI), Canottieri Milano, Pro Vigevano Parona (PV), Corsico (MI) e Tromello (PV).

Il girone I è composto dalle varesine La Sportiva Gavirate, Albizzate, Sportlandia Tradate, Lonate Pozzolo, Campus Varese, Cistellum Cislago, Malnate e Cassano Magnago.

Il girone K vedrà al via Soul Milano, Polisportiva Tumminelli Porta Romana Milano, Nova 2003 Cava Manara (PV), Polisportiva Garegnano 1976 (MI), Leone XIII Milano, Vismara Hoosiers Milano, San Pio X Milano e Stradella (PV).

Il girone L è composto dalle milanesi Aurora Milano, Mojazza Milano, Quartiere Sant’Ambrogio Milano, Azzurri Niguardese Milano, Associazione Sporting Cusano Milanino, Cus Politecnico Milano, Paderno Dugnano e Brusuglio Cormano.

Infine il girone M è composto da Polisportiva San Giuliano Milanese (MI), Milano 3 Basiglio (MI), Gamma Segrate (MI), Malaspina Sport Team Milano, Vivisport Landriano (PV), Basket 84 Cassina dè Pecchi (MI), Tigers Milano e Melzo (MI).

Per quanto riguarda la formula del campionato è uguale a quello della serie C Silver. La prima fase con gare di andata e ritorno vedrà la disputa in totale di 17 gare; nella seconda fase saranno ammesse tutte le squadre che verranno divise in 6 gironi da 16 squadre ciascuno che disputeranno gare di andata e ritorno e che si terrà conto del piazzamento ottenuto nella prima fase.

Ai playoff incrociati sono ammesse le prime 3 qualificate di ogni girone per un totale di 48 squadre che verranno suddivise in 6 tabelloni distinti per altrettante promozione in serie C Silver; mentre la quarta non disputerà ulteriori gare.

Ai playout che si svolgerà in 2 turni saranno ammesse le squadre 5^ e 6^classificate per un totale di 32 formazioni, ed alla fine 24 di queste retrocederanno in Promozione.

L’inizio del campionato salvo sorprese dell’ultim’ora scatterà nel weekend del 23-25 ottobre 2020.